Crea sito

Torte salate di Pasqua: torta salata di primizie in verde con ricotta.

La torta salata con ricotta è un piatto stuzzicante e appetitoso. In base al tipo di ripieno che sceglierete, potrete trasformare questa pietanza da antipasto a piatto unico.

La base è fatta da un involucro di pasta dorata e fragrante che racchiude un cuore ricco e cremoso, realizzato con la ricotta: una delizia che si scioglierà in bocca e conquisterà tutti al primo morso!

Questa torta salata è anche comoda da portare ad un picnic o in ufficio per un pranzo veloce. Si può gustare anche fredda e potrete farcirla con gli abbinamenti più fantasiosi!

torta-salate-primizie

La Ricetta.

Noi l’abbiamo realizzata con un mix di verdure verdi che creeranno un piacevole contrasto fra la morbida ricotta e il ripieno croccante.

Ingredienti.

ingredients-green-metallic24x24 Per 6 persone.

200 g di farina 00
100 g di farina manitoba
8 g di lievito di birra
2 cucchiaini di sale
1 cucchiaino di zucchero
400 g di ricotta
300 g tra fave e piselli freschi
100 g di fagiolini
30 g di parmigiano grattugiato
pesto di basilico
olio extravergine d’oliva
1 uovo
pepe nero

Leggi anche:  Pastizzu, tipico piatto siciliano della provincia di Caltanissetta.

[bctt tweet=”Torte salate di Pasqua: torta salata di primizie in verde con ricotta.” username=”@msdiaz61″]

Preparazione.

preparacion-green-metallic-24x24 120′

  • Per realizzare la torta salata con ricotta lavorate in una ciotola le farine con lo zucchero, il sale, il lievito di birra, 4 cucchiai di olio extravergine di oliva e acqua quanto basta per ottenere una pasta morbida ed elastica.
  • Lavoratela energicamente su una spianatoia infarinata per 10 minuti, formate una palla, incidetevi sopra una croce e mettetela a lievitare coperta da pellicola finché non raddoppia di volume.

Cottura.

cottura-green-metallic-24x24 45′

  • Nel mentre, preparate la farcia: fate bollire in acqua salata le fave, i fagiolini e i piselli.
  • Poi fate raffreddare.
  • In una ciotola mescolate la ricotta con il parmigiano, l’uovo, sale, pepe, le verdure e qualche cucchiaiata di pesto.
  • Prendete la pasta e dividetela in due porzioni, una deve essere un terzo dell’altra.
  • Stendete la pasta più grande in una sfoglia di 1 cm di spessore e foderateci una tortiera unta con un goccio d’olio: versateci dentro la farcia e decorate con la pasta avanzata.
  • Cuocete la torta salata con ricotta in forno caldo a 170° per circa 45 minuti.Fate intiepidire prima di servire.

Leggi anche: Torta pasqualina classica torta salata della tradizione culinaria ligure.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

cucina15

Trovato questo articolo interessante? Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook, Linkedin, Instagram, Facebook o Pinterest. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie! CONDIVIDI SU!

Leggi anche:  Clafoutis di panettone e pere, il perfetto dolce di Natale.

I miei preferiti su Pinterest

I miei preferiti su Instagram


Ti potrebbero anche interessare altre ricette simili

Leggi anche:  Ricette di Natale: Ingredienti e Consigli per Preparare uno Squisito Carrè alla Senape.

6 Risposte a “Torte salate di Pasqua: torta salata di primizie in verde con ricotta.”

  1. Ciao cara, ricetta da fare sicuramente! Come hai fatto per ottenere quella bella decorazione? Sembra una ricetta dolce, bravissima. Ciao, grazie Susi

  2. Ciao cara, bella e buona! Ti copio anche la decorazione, se ci riesco 🙂 Per la decorazione hai realizzato delle strisce e poi adagiate sul ripieno? Come si fa per le crostate dolci? Ciao Sara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.