Tagliatelle con zucca, prosciutto e taleggio.

La zucca, oltre ad essere povera di calorie, è molto ricca di acqua, fibre, minerali e vitamine; questa caratteristica la rende un pasto ideale per chi ha problemi di peso o di costipazione.

Le fibre, presenti in quantità abbondanti in questo ortaggio, sono un valido aiuto per proteggere il cuore; uno studio di Harvard ha dimostrato che coloro che hanno una dieta ricca di fibre hanno il 40% in meno di probabilità di avere problemi cardiaci.
tagliatelle_con_zuccaUna ricetta molto versatile adatta ad ogni occasione.

Ingredienti: per 6 persone

400 g di tagliatelle verdi
400 g di zucca
150 g di prosciutto cotto a dadini
80 g di scalogni
1/2 bicchiere di vino bianco
30 g di burro
80 g di taleggio
40 g di grana grattugiato
una grattata di noce moscata
una confezione di besciamella
sale
pepe

Preparazione: 60’

  • Mondate la zucca dei semi, tagliate la polpa a dadini.
  • Rosolate gli scalogni tagliati a rondelle nel burro, unite i dadini di zucca e il prosciutto.
  • Salate, pepate, bagnate con il vino, fatelo evaporare.
  • Abbassate il fuoco, mettete il coperchio.
  • Cuocete il condimento 15? mescolando di tanto in tanto.
  • Scaldate la besciamella a bagnomaria, insaporite con la noce moscata grattugiata e 2 cucchiai di grana.
  • Cuocete nel frattempo le tagliatelle al dente in acqua bollente salata. Scolatele, versatele nel tegame con la zucca e mescolate.
  • Aggiungete metà del taleggio a dadini, poi incorporate la besciamella calda. Sistemate le tagliatelle in una pirofila imburrata, completate con il grana e i dadini di taleggio rimasti.
  • Fate gratinare in forno a 200° C per 10 minuti.
  • Sfornate e servite subito.
Leggi anche:  Torciglioni con sugo di verdure.

Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

cucina15

Trovato questo articolo interessante? Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook, Linkedin, Instagram, Facebook o Pinterest. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie! CONDIVIDI SU!

I miei preferiti su Pinterest

I miei preferiti su Instagram


Precedente Rotolo di verza farcito con pancetta. Successivo Gelatina di maiale al pepe rosso.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.