Spiedini di tonno fresco, basilico, prezzemolo e rucola.

Il tonno è uno degli alimenti più “gettonati” dell’estate: è tra giugno e agosto che si concentra la metà del consumo annuale di tonno in scatola.

Perché si tratta di un alimento versatile che consente di arricchire le insalate o di condire velocemente un piatto di pasta o di riso lessato, e viene apprezzato anche per la praticità del suo contenitore: una scatoletta che non richiede nient’altro che un veloce gesto della mano per essere aperta.

In più, il tonno in scatola incontra spesso il gusto di tutti, al contrario della sua versione “fresca”.

Dal punto di vista nutrizionale, il tonno è un alimento di tutto rispetto: molto ricco di proteine (dai 20 ai 27 grammi per etto, a seconda anche del metodo di cottura utilizzato
spiedini di tonnio fresco e rucola

CAMBIA L’INGREDIENTE:

Invece di passare gli spiedini nel composto di pane ed erbe aromatiche, ricopriteli con un mix di sesamo e grani di pepe nero pestati.

Ingredienti:

Leggi anche:  Salmone al pepe di Cayenna.

400 g di tonno fresco
150 g di pomodorini ciliegia maturi
4 fette di pancarré
un mazzetto di prezzemolo
un mazzetto di basilico
un mazzetto di rucola
2 spicchi d’aglio
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
sale
pepe

Preparazione: 40’

  • Lavate i pomodorini, tagliateli a metà e capovol­geteli su carta da cucina in modo che perdano gran parte dell’acqua di vegetazione.
  • Passate nel mixer il pancarré con l’aglio sbucciato, le erbe aromatiche lavate e asciugate, sale e pepe.
  • Tagliate a cubetti il tonno, infilatelo su 4 spiedini di legno, alternandolo ai pomo­dorini, poi passate gli spiedini nel composto di pane ed erbe aromatiche che avete frullato.
  • Scaldate l’olio in una padella antiaderente, unite gli spiedini e fateli cuocere 4 mi­nuti per parte.
  • Sgocciolateli, trasferiteli su un piatto da por­tata, su cui avrete distribuito la rucola lavata e spezzettata, e serviteli subito ben caldi.

Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

cucina15

Trovato questo articolo interessante? Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook, Linkedin, Instagram, Facebook o Pinterest. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie! CONDIVIDI SU!

Leggi anche:  Branzino ripieno con mollica di pane integrale, acciughe e capperi.

I miei preferiti su Pinterest

I miei preferiti su Instagram


Precedente Sciurilli c'a' pastetta, un classico napoletano. Successivo Bucatini con pomodorini ciliegia, menta e limone.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.