Speciale Natale: Bouillabaisse, la più celebre zuppa di pesce.

Speciale Natale: Bouillabaisse, la più; celebre zuppa di pesce.

Questo Natale tutto in casa vostra sarà davvero perfetto con questi consigli!

Ricette per tutti i gusti, dolci deliziosi e tante idee per decorare la casa e renderla più natalizia della casa di Babbo Natale!

La Bouillabaisseè la più celebre zuppa di pesce, ha tante varianti ed è marsigliese: si cuoce prima facendo bollire (boullir) poi proseguendo la cottura a fuoco basso (abaisser).

Il nostro “Cacciucco”, livornese, le contende il titolo di miglior zuppa di pesce al mondo.

bouillabaise

Ingredienti: per 6 persone

2 kg di pesce misto (scorfano, sanpietro,, pescatrice, branzino, orata, nasello, triglie, ecc)
300 g di gamberetti con guscio
6 gamberoni
500 g di cozze
2 cipolle
2 spicchi d’aglio
1 porro
2 pomodori
aromi (prezzemolo, timo, finocchietto, alloro)
scorza d’arancia
zafferano
fette di pane casereccio
brodo di pesce
olio d’oliva
sale
pepe

Preparazione: 60’

  • Pulite e squamate i pesci, tagliando a pezzi i più grossi.
  • Dorate in pentola con olio le cipolle tagliate a fettine e l’aglio (da togliere).
  • Versate un mestolino di brodo di pesce e unite gli aromi, i pomodori a pezzi, un pizzico di zafferano e un pezzetto di scorza d’arancia.
  • Salate pepate e cuocete per qualche minuto a fuoco alto, poi aggiungete i pesci più consistenti e coprite con brodo.
  • Portate a ebollizione, abbassate la fiamma e cuocete per una decina di minuti.
  • Ora aggiungete i pesci più teneri, i gamberoni e continuate a cuocere per altri 5-7 minuti.
  • Unite le cozze lavate e pulite: quando i gusci di queste si apriranno, la zuppa è pronta.
  • Servitela con pane casereccio tostato.
Leggi anche:  Ostrica al sale con fichi e salvia.

Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

cucina15

Trovato questo articolo interessante? Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook, Linkedin, Instagram, Facebook o Pinterest. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie! CONDIVIDI SU!

I miei preferiti su Pinterest

I miei preferiti su Instagram


Precedente Speciale Natale: Ravioli con zucchine e pepe rosa. Successivo Speciale Natale: Costata di vitello ai funghi.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.