Sfogliata con mozzarella e prosciutto.

Sfogliata con mozzarella e prosciutto.

Ingredienti: per 6 persone

2 confezioni di pasta sfoglia fresca già stesa (circa 230 g l’una)
2 mozzarelle
2 pomodori
10 foglie di basilico
100 g di prosciutto crudo a fettine
1 uovo
1 cucchiaio di latte
sale
olio extravergine di oliva

sfogliata_con_mozzarella_e_prosciutto

Preparazione: 20’ + riposo

Cottura: 30’

  • Prepara gli ingredienti.
  • Sgocciola le mozzarelle dal liquido di conservazione e tagliale a fettine sottili.
  • Disponile senza sovrapporle su un vassoio foderato con più strati di carta da cucina.
  • Lasciale riposare 1-2 ore in modo che perdano il liquido in eccesso.
  • Lava con cura i pomodori, asciugali, elimina il picciolo e la parte dura sottostante e tagliali a fettine sottili con un coltello ben affilato.
  • Metti anche le fette di pomodoro a perdere il liquido in eccesso su carta da cucina per 10 minuti.
  • Sistema i pomodori in un piatto, condiscili con un filo d’olio, un pizzico di sale e le foglie di basilico spezzettate.
  • Farcisca la torta.
  • Sistema un foglio di pasta sfoglia direttamente nella placca foderata con carta da forno e punzecchia il fondo con uno stecchino.
  • Distribuisci sulla pasta metà della mozzarella, lasciando un bordo libero di 2 cm scarsi.
  • Forma poi uno strato di pomodori e uno di fettine di prosciutto, sovrapponendole leggermente.
  • Completa con le fettine di mozzarella rimaste.
  • Cuoci.
  • Sistema il secondo disco di pasta sfoglia sul ripieno e fallo aderire al disco sottostante piegando tutto il bordo con le dita, per ottenere un effetto decorativo.
  • Punzecchia la pasta con uno stecchino, praticando fori a distanza regolare.
  • Spennella la torta con l’uovo sbattuto con il latte e cuoci in forno già caldo a 180°C per almeno 30 minuti.
  • Lascia riposare la torta ter qualche minuto e servila calda, tiepida o fredda.
Leggi anche:  La castagna in rosso, umile regina.

Quanto nutre una porzione: 560 calorie.

Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

cucina15

Trovato questo articolo interessante? Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook, Linkedin, Instagram, Facebook o Pinterest. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie! CONDIVIDI SU!

I miei preferiti su Pinterest

I miei preferiti su Instagram


 
Precedente Straccetti agli spinaci con coniglio e zafferano. Successivo Tortiera di cozze, piatto tipico della cucina pugliese.

Lascia un commento