Rollè di tacchino in salsa d’arance.

Rollè di tacchino in salsa d’arance. Versatile tacchino. Ricca di proteine, versatile in cucina e povera di grassi e calorie, questa carne risulta perfetta per tutti coloro che scelgono di seguire una alimentazione sana, leggera e nutriente: dai bambini agli sportivi, da chi segue una dieta controllata fino agli anziani.

In poche parole, una miniera di nutrienti adatta a tutti i consumatori, pronta a tramutarsi in mille ricette grazie alla varietà dei tagli di tacchino che risultano pregiati alla pari della carne di vitello

rollè_di_tacchino_in_salsa_d'arancia

Ingredienti: per 4 persone

1 Rollé di tacchino
6 arance
1 bicchiere di olio di oliva
3 spic­chi di aglio con buccia
1 bicchiere di vino bianco
50 gr. di zucchero
1 bicchiere di orange brandy
2 rametti di rosmarino
1 ci­pollina
2 coste di sedano
2 carotine
2 no­ci dì burro
80 gr. di panna da cucina
sale
pepe

Preparazione: 20′ + 1 ora

Cottura: 20’

  • Fate rosolare bene in forno a temperatura di 200° per 10/12 minuti il rollé di tacchi­no in poco olio e con l’aggiunta di aglio, rosmarino, cipolla, sedano e le carotine.
  • Bagnate con il vino bianco e quando que­sto sarà evaporato aggiungete il succo di 3 arance.
  • Continuate la cottura per circa 60/70 minuti.
  • Nel frattempo mettete lo zuc­chero in una padella con poco burro, fatelo leggermente caramellare.
  • Bagnate con il succo di 2 arance, il liquore ed il fondo di cottura del rollé precedentemente conser­vato in un luogo caldo.
  • Prendete ora la buc­cia delle arance eliminando la parte bianca, tagliatela a strisce sottilissime, unitele al­la salsa e fate bollire per circa 2 minuti.
  • Ag­giungete la panna, aggiustate di sale e pe­pe.
  • Affettate la carne e servitela con la salsa alternandola con fette di arancia.
Leggi anche:  Un viaggio alla scoperta dei sapori, dei profumi e delle dolcezze della cucina veneta.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Trovato questo articolo interessante? Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook, Linkedin, Instagram, Facebook o Pinterest. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie! CONDIVIDI SU!

I miei preferiti su Pinterest

I miei preferiti su Instagram


Ti potrebbero anche interessare altre ricette simili

Leggi anche:  Anatra brasata all'arancia.
 
Precedente I migliori cocktails: Tucano. Successivo Nodini aromatici di vitello.

Lascia un commento