Pesto e anguria? La pasta sta fresca.

pasta al pesto

II pesto è una salsa antica, come indica il nome stesso, che signifi­ca «pestato in un mortaio».

Gli storici della gastronomia rintrac­ciano le sue origini in quelle «salse agiate» di cui si faceva molto uso nella cucina medioevale, che consistevano in una base di aglio pesta­to insieme a erbe profumate a seconda della fantasia e della competenza del cuoco.

Molte di queste salse sono scom­parse, la salsa verde è tra le sopravvis­sute ma non si usa molto, mentre il pe­sto ha decisamente trionfato nel tempo e non ci stanchiamo di apprezzare il suo abbinamento tradizionale con pa­tate e fagiolini.

Una felice combinazione che useremo in questa pasta pia­cevole da gustare e da vedere, valoriz­zata da una fresca spuma d’anguria.

 

  • Ingredienti: per 4persone

100 g di pasta fresca bianca
50 g di pesto alla genovese
50 g di patate
60 g di fagiolini
50 g di succo d’anguria
50 g di panna
un foglio di gelatina

Leggi anche:  Torciglioni con sugo di verdure.

 

Preparazione: 60′

  • Preparate la pasta con acqua e fari­na, stendete a uno spessore sottile e ritagliate dei rettangoli.
  • Tagliate le patate a cubetti regolari di mezzo centimetro di lato e i fagiolini a tronchetti sempre di mezzo centimetro di lunghezza, quindi scottate in acqua bollente salata, scolate e raffreddate subito in modo che i colori rimangano brillanti.
  • Per preparare la spuma d’anguria mettete a bagno la colla di pesce in acqua fredda fin­ché il volume non raddoppia, poi scolatela e scioglietela nel suc­co d’anguria caldo.
  • Fate raffreddare e incorporate la panna mon­tata a neve ben ferma.
  • Distribuite un po’ di pesto sul piatto, ada­giatevi sopra una sfoglia di lasagna scottata in acqua bollente e raffreddata.
  • Condite con un po’ di patate, fagiolini e pesto e copri­te con un’altra sfoglia.
  • Completate il piatto con un filo d’olio e ac­compagnate con un bicchierino di spuma d’anguria

Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

cucina1

Trovato questo articolo interessante? Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook, Linkedin, Instagram, Facebook o Pinterest. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie! CONDIVIDI SU!

Leggi anche:  La Cucina di Susana di Giallo Zafferano: Le 10 ricette più popolari del mese di Agosto 2015.

I miei preferiti su Pinterest

I miei preferiti su Instagram


 
Precedente Trionfo d'anguria con gocce di cioccolato. Successivo Sarde ripiene con uova e pecorino.

Lascia un commento