I prodotti tipici del Finalese meta del buon vivere.

Il finalese si propone anche quale meta prediletta per gli amanti della buona cucina e del buon vino: i suoi prodotti tipici rappresentano il fiore all’occhiello della cucina locale, anche acquistabili nelle numerosissime botteghe locali.

Tra i vini, spiccano i vini D.O.C. vermentino, pigato, rossese, e le due I.G.T granaccia e lumassina. Vi sono anche birrifici locali.

E ancora uliveti di categoria Gentile e Taggiasca per la produzione di un ottimo di extravergine di qualità, proprio come quello dell’Uliveto storico di Varigotti (di Domenico Ruffino). Le piante sono il centro di quest’area curata e circondata da chilometri di muretti a secco.

Tra le produzioni del finalese troviamo anche coltivazioni di chinotto (Citrus myrtifolia). Dal succo estratto dalle piante viene prodotta la tipica bevanda ligure, il chinotto appunto, dal tipico gusto leggermente amaro ma allo stesso tempo fresco e delicato.

Un importante punto di riferimento è la produzione di miele, curata dai monaci Benedettini del Monastero di Finalpia, un vero e prorio santuario per la cura delle attività delle api e la produzione appunto di miele e tanti altri prodotti di cura.

Leggi anche:  Tartufi ai canditi con cioccolato e rhum.

Birra (Ph: pixabay)

Birra

Artigianato e passione per la bevanda perfetta

Chinotto (Ph: Raul654 https://it.wikipedia.org/wiki/Chinotto_%28bevanda%29)

Chinotto

Albero sempreverde dai piccoli frutti giallo-arancio

Miele (Ph: Pixabay.com)

Miele

Miele di castagno, acacia, erica, corbezzolo e millefiori

Olive (Ph: Provincia di Savona)

Olive tipiche: Taggiasca e Pignola

Riviera del Ponente Savonese

Produttori (Ph: Provincia di Savona)

Produttori del Finalese

I produttori della zona

Vigne del Finalese (Ph: Provincia di Savona)

Vini del Finalese

Vermentino, pigato, rossese, granaccia e lumassina

Trovato questo articolo interessante? Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook, Linkedin, Instagram, Facebook o Pinterest. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie! CONDIVIDI SU!

I miei preferiti su Pinterest

I miei preferiti su Instagram


Ti potrebbero anche interessare altre ricette simili

Leggi anche:  Ricettario Genovese: parlando di pesto viene in mente subito la Liguria.
 
Precedente La cucina italiana è una delle cucine che vengono offerte di più dai ristoranti del mondo. Successivo Come preparare deliziosi e saporiti salumi a casa tua: il salame.

Lascia un commento