Costine d’agnello impanate alla cipolla.

costine_d'agnello_impanate

La carne d’agnello appartiene al gruppo delle carni bianche. E’ ricca di minerali, con una buona presenza di vitamine.

Potete accompagnare queste costine impanate alla cipolla con spinaci saltati in padella con burro, oppure asparagi lessati conditi con una citronette o ancora con carciofi, affettati o tagliati a piccoli spicchi, cotti in padella con aglio, olio, brodo di verdure, un trito di prezzemolo e maggiorana e sale. Si sposano bene anche con un’insalata verde o di pomodori.

Ingredienti: per 4 persone

8 costine d’agnello
200 g di pangrattato
1 grossa cipolla
1 cucchiaino di peperoncino tritato
1 cucchiaino di semi di finocchio pestati
2 uova
sale
olio d’oliva

Preparazione: 60’

  • Tritate molto finemente la cipolla.
  • Versate il pangrattato sul piano da lavoro e mescolatevi uniformemente la cipolla, poi incorpo­rate il peperoncino e i semi di finocchio. infine salate leggermente.
  • Sgusciate le uova in una ciotola, aggiungete un pizzico di sale e sbattetele velocemente con la forchetta.
  • Stendete le costine sul piano da lavoro e ap­piattitele leggermente con il batticarne.
  • Passatele a una a una prima nelle uova sbattute e poi nel com­posto di pangrattato, ri­girandole prima da una parte e poi dall’altra e premendo bene con il palmo della mano per farlo aderire.
  • A mano a mano che sono pronte, sistematele in una teglia rivestita di carta forno.
  • Spennellatele generosamente di olio d’oliva.
  • Passate la teglia in for­no, preriscaldato a 180°, e fatele cuocere per una ventina di minuti circa ri­girandole a metà cottura, oppure friggetele in padella con abbondante olio ben caldo rigirandole fin­ché saranno dorate.
Leggi anche:  Coniglio (o lepre) in porchetta per Raffaello.

Quanto nutre una porzione: 360 calorie

Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

cucina15

Trovato questo articolo interessante? Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook, Linkedin, Instagram, Facebook o Pinterest. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie! CONDIVIDI SU!

I miei preferiti su Pinterest

I miei preferiti su Instagram


Precedente Coniglio alle fave. Successivo Bocconcini appetitosi con gorgonzola e pinoli.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.