Alici crude con un trito di aglio e prezzemolo.

acciughe-crude

Dal punto di vista nutrizionale, l’acciuga si distingue dagli altri pesci per il suo elevato contenuto in calcio (148 mg/100g), ferro (2,8 g/100 g), iodio(54mcg/100g), zinco (4,20 mcg/100g), proteine (16,8g/100g), vitamina A (32 mcg/100g) ed omega-3 (790 mg/100g).

Il calcio  è coinvolto nei meccanismi fisiologici di coagulazione del sangue, contrattilità muscolare e trasmissione degli impulsi nervosi; inoltre come ben sappiamo, esso svolge un ruolo fondamentale nella salute di ossa e denti.

Ingredienti: per 4 persone

500 G Acciughe
Succo Di Limone
Aglio
Prezzemolo
Olio D’oliva
Sale
Peperoncino Macinato

 

Preparazione:

  • Pulite 500 g di acciughe, evisceratele, togliete con le mani la lisca centrale, lavatele e asciugatele.
  • Sistematele a strati in una terrina, irrorando ogni strato con succo di limone.
  • Cospargetele con aglio schiacciato e ponetele coperte in frigorifero per 24 ore.
  • Quindi scolate le acciughe dal loro sugo, sciacquatele con succo di limone, ponetele in un piatto e cospargetele con un trito di aglio e prezzemolo, irroratele con olio d’oliva, salate e completate a piacere con peperoncino macinato.
Leggi anche:  Cuori di carciofo con noci di capesante.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Trovato questo articolo interessante? Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook, Linkedin, Instagram, Facebook o Pinterest. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie! CONDIVIDI SU!

I miei preferiti su Pinterest

I miei preferiti su Instagram


Ti potrebbero anche interessare altre ricette simili

Leggi anche:  Sarde al prosecco.
Precedente Calamari in zimino, piatto tipico delle città di Sassari e Porto Torres in Sardegna. Successivo Petti di pollo glassati.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.