La mia pasta frolla

La pasta frolla è una delle basi della pasticceria e devo dire che io ne faccio grande uso
Dopo molte ricerche ho trovato la ricetta che è perfetta per me, veloce, pratica, friabile e soprattutto buonissima.
Il problema è sempre stato che in alcune ricette la pasta frolla risultava insipida, in altre troppo dura e in altre bisognava usare solo tuorli e avanzando sempre gli albumi per poi alla fine buttarli o scervellarsi su un eventuale utilizzo.

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gfarina 00 (oppure sostituire 50g di farina 00 con 50g di farina di mandorle o di pistacchio. Per la pasta frolla al cacao usare 35g di cacao amaro al posto dello stesso peso di farina)
  • 125 gburro
  • 100 gzucchero
  • 1uova

Preparazione

  1. crostata

    Mischiare la farina e il burro freddo da frigo fino ad ottenere un composto sabbioso

    Aggiungere lo zucchero, le uova e l’aroma scelto e impastare con la foglia se avete la planetaria, o velocemente a mano fino ad ottenere un impasto compatto (non va lavorato troppo perché il calore tende a farlo separare)

    Avvolgere l’impasto nella pellicola e lasciarlo riposare almeno 30 min in frigo

    Tirarlo fuori dal frigo e stenderlo per la preparazione scelta

    Cuocere a 180° per circa 20/30 min o comunque fino a doratura

    Vi lascio qualche immagine delle mie preparazioni, buon assaggio 😉

  2. Ravioli alla nutella
  3. crostata
/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.