Zeppole Salate di San Giuseppe al Forno

Zeppole Salate di San Giuseppe al forno sono un antipasto sfiziosissimo ma volendo anche un pranzo veloce se, siete sempre di corsa. Come sapete le zeppole di San Giuseppe sono un classico della pasticceria napoletana che si prepara per il 19 marzo, la festa del Papà e solitamente sono dolci con la crema e le amarene, potete vedere la mia ricetta https://blog.giallozafferano.it/lacucinadiserena/zeppole-di-san-giuseppe-al-forno/.
Quest’anno ho scelto le Zeppole Salate di San Giuseppe al forno come antipasto per il pranzo di Pasqua e devo dire che sono state un vero successo, io le ho farcite con maionese, insalata, pomodori , scamorza e prosciutto cotto ma voi potete spaziare ovviamente con tutti i ripieni e le farciture che vi piacciono di più ! Devo dire che queste zeppole salate sono un ottima variante delle zeppole dolci quindi se avete un papà che non ama particolarmete i dolci segantevi la ricetta e alla prossima festa del papà sorprendetelo con una zeppola di San Giuseppe diversa dal solito e preparatela salata ! Forza allacciate il grembiule e andimo in cucina a sfornare queste fantastiche delizie salate!!!

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6 zeppole
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Ingredienti per le zeppole

  • 120 g di farina 00
  • 125 ml di acqua
  • 80 g di burro
  • 3 uova
  • un pizzico di sale

Per la farcitura

  • 100 g di prosciutto cotto
  • 6 fette di scamorza affumicata
  • 1 pomodoro
  • 6 foglie di lattuga
  • 1 barattolo di maionese
  • 6 olive nere

Preparazione

Vediamo come preparare le Zeppole salte di San Giuseppe al forno in pochi e semplici passaggi!
  1. Mettete in una pentola il burro, un pizzico di sale e l’acqua e portate a bollore.

    Togliete la pentola dal fuoco e unite la farina mescolando velocemente con un cucchiaio o con una frusta a mano fino a che saranno ben amalgamati.

    Rimettete la pentola sul fuoco e fate cuocere fino a che otterrete un composto compatto che si stacca dalle pareti della pentola.

    Togliete la pentola nuovamente dal fuoco e lasciate raffreddare un pochino poi unite le uova una alla volta non aggiungendo il secondo uovo se il primo non sarà ben assorbito dall’impasto.

    Unite in questo modo tutte e tre le uova mescolando con la frusta a mano fino ad ottenere un impasto liscio, senza grumi e compatto.

    Mettete il composto in una sac a poche se volete con la punta decorata e fate tante ciambelle sopra a un foglio di carta forno.

    Fate cuocere le zeppole in forno preriscaldato ventilato a 180° per 30 minuti circa fino a che saranno completamente cotte e dorate.

    Trascorsi i 30 minuti spegnete il forno e mettete un mestolo di legno tra il forno e lo sportello in questo modo evaporerà il calore , lasciate raffreddare ed estraete le zeppole solo quanfdo saranno fredde . In questo modo le vostre zeppole non si sgonfieranno.

    Una volta che le zeppole saranno completamente fredde tagliatele nel senso orizzontale come fareste con un panino e farcitele a vostro piacere.

    Io ho messo un po di maionese, lattuga, scamorza affumicata a fette sottili , prosciutto cotto e una fetta di pomodoro.

    Terminate con la decorazione delle zeppole salate mettendo un ricciolo di maionese e le olive nere.

    Le vostre Zeppole salate di San Giuseppe al forno sono pronte per essere gustate!

    Buon Appetito!!!

Conservazione

Le zeppole salate di San Giuseppe al forno si conservano in frigo per due giorni.

Note e Varianti

L’impasto delle zeppole è neutro quindi potete farcirle anche con crema pasticcera.

Mi raccomando di non aggiungere l’uovo se il precedente non è stato prima assorbito dall’impasto.

Se volete delle zeppole più alte potete fare due giri con il sac a poche invece di uno.

Controllate la cottura delle zeppole perché se non saranno completamente cotte anche all’interno togliendole dal forno si abbasseranno e non rimarranno gonfie.

Potete farcire le vostre zeppole salate di San Giuseppe al forno come più vi piace.

Se ti è piaciuta la ricetta seguimi anche su facebook https://www.facebook.com/kitchenserenas/

/ 5
Grazie per aver votato!