Risotto Verza, Speck e Asiago Vecchio

Il risotto Verza, Speck e Asiago Vecchio  è un primo piatto ricco e gustoso. La ricetta ideale per utilizzare la verza, questo ortaggio tipico dei mesi freddi, con cui si preparano deliziose zuppe e minestre. Nella versione che vi propongo oggi la verza assieme ad altri ingredienti contribuisce alla preparazione di un squisito risotto, che sicuramente piacerà a tutti. La combinazioni di ingredienti dal sapore spiccato e deciso , abbinati in questo modo saranno in grado di stupire il vostro palato anche dopo averlo assaggiato più e più volte.Un vero comfort food d’inverno, uno di quei piatti che restituisce tutto il calore necessario per riprendersi dal freddo invernale. Forza allacciate il grembiule e andimo in cucina a prepare questa delizia !

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 griso Vialone Nano
  • 1 cespoverza ( circa 600 g)
  • 1 lbrodo vegetale
  • 1/2 bicchierivino bianco secco
  • 1scalogno
  • 200 gspeck di Asiago
  • 100 gasiago vecchio
  • q.b.sale e pepe
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Preparazione

Come preparare il risotto verza, speck e Asiago Vecchio
  1. Per prima cosa iniziate a pulire la verza , eliminate le foglie esterne , tagliatela a julienne eliminando la parte centrale più coriacea, poi sciacquatela più volte in acqua fredda.

    Tritate finemente lo scalogno, dopo averlo sbucciato, riscaldate un filo d’olio e fatelo ammorbidire nell’olio.

    Aggiungete poi la verza, fatela insaporire 4-5 minuti, poi unite del brodo vegetale bollente, un mestolo alla volta, man mano che si asciuga, proseguendo la cottura della verza per 20 minuti circa.

    A questo punto aggiungete il riso, fatelo tostare 1 minuto, poi sfumate con il vino bianco e lasciatelo evaporare. Proseguite quindi la tradizionale cottura del risotto, aggiungendo un mestolo di brodo man mano che si asciuga il fondo di cottura.

    Nel frattempo in una padella antiaderente, senza aggiungere grassi, rosolate lo speck tagliato a listarelle .

    Poco prima che il riso arrivia a cottura aggiungetere lo speck al risotto e ultimare la cottura.

    A cottura ultimata regolate di sale e di pepe, spegnete il fuoco e aggiungete l’Asiago vecchio , per mantecare. Lasciate riposare il tutto un paio di minuti.

    Il vostro risotto verza , speck e Asiago vecchio è pronto, impiattatelo e ultimate il tutto con una macinata di pepe.

    Servite caldo!

    Buon Appetito!!!

Se ti è piaciuta la ricetta seguimi anche su facebook https://www.facebook.com/kitchenserenas/

/ 5
Grazie per aver votato!