Risotto al Cavolo Nero e Limone

Ormai che amo i risotti lo avete capito, e anche che mi piace proporli con gli ingredienti di stagione. Eccovi allora un altro risotto invernale !Oggi vi propongo , un risotto al cavolo nero e limone con granella di nocciole .ll risultato sarà sublime: il croccante della granella contrasterà la morbidezza del riso e il retrogrusto di limone al palato avrà il suo perchè!
Cosa ne dite lo proviamo? Forza allacciate il grembiule e andiamo in cucina un risotto ci sta aspettando !

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 griso vialone nano
  • 300 gcavolo nero
  • 300 gacqua di cottura del cavolo nero
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 1/2 bicchierivino bianco
  • 1 noce burro chiarificato
  • 1/2succo di limone
  • q.b.granella di nocciole
  • q.b.sale

Preparazione

  1. Pulite e lavate il cavolo nero.

    Versate 300 gr  di acqua in una pentola capiente, immergetevi il cavolo e fate cuocere fino a cottura della verdura.

    Scolate il cavolo e tenete l’acqua di cottura.

    Mettete le foglie di cavolo, assieme a un po’ di acqua di cottura, in un mixer e frullate fino a ottenere una crema.

    Ora prendete una pentola per risotti, versatevi il riso, accendete la fiamma e fate tostare. Poi sfumate con il vino bianco.

    Una volta sfumato il riso iniziate ad aggiungere l’acqua di cottura del cavolo, che starete tenendo calda con la fiamma accesa.

    Proseguite aggiungendo acqua mano a mano che si asciuga, e mescolando continuamente. Dopo 8 minuti circa unite al riso la crema di cavolo nero.

    Mescolate facendo incorporare bene la crema di cavolo nero.

    Poi aggiungete il succo di mezzo limone.

    Mescolate ancora, versate un altro mestolo di acqua di cottura del cavolo nero.

    Continuate a mescolare facendo assorbire tutto il liquido.

    A questo punto, 12 minuti, dovete mantecare.

    Spegnete la fiamma sotto la pentola, unite una noce di burro e lavorate energicamente il riso girandolo sempre dallo stesso lato. Assaggiate e aggiustate di sale, mescolando ancora.

    Lasciate riposare il riso qualche minuto .

    Impiattate in piatti piani, decorando con la granella di nocciole e servite!

Se vi è piuciuta la ricetta seguitemi anche su Facebook https://www.facebook.com/kitchenserenas/

/ 5
Grazie per aver votato!