Pasta con Fagioli Rossi e Cavolo Nero

La Pasta con fagioli rossi e cavolo nero è un primo piatto gustosissimo e originale una variante della classica pasta e fagioli! Ma altrettanto buona e saporita! La facilità di esecuzione semplice permette a tutti la realizzazione di questo piatto anche a chi è alle prime armi ma ha voglia di preparare qualcosa di particolare per sé stesso e per i propri ospiti.
Il cavolo nero è una varietà di cavolo molto gustosa ed è apprezzata soprattutto nel centro Italia, per lo più in Toscana e ben si sposa con i fagioli .
È una verdura molto utile all’organismo perché ha un contenuto in grassi pari a zero ed è invece molto ricca in Potassio e vitamine, soprattutto A e C.
Se vi piacciono i primi con le verdure questa ricetta la dovete assolutamente provare !
Forza allacciate il grembiule e andiamo in cucina !

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 90 gpasta mista
  • 250 gfagioli rossi precotti
  • 250 gcavolo nero
  • 2 spicchiaglio
  • cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.pepeoncino
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • q.b.salvia

Preparazione

  1. Pulite il cavolo nero e togliete da ciascuna foglia la nervatura centrale conservando solo la foglia, ovvero la parte più scura.

    Mettete il cavolo nero in una padella con un filo d’olio uno spicchio d’aglio e fatelo appassire dolcemente. Quando si sarà ammorbidito tagliatelo al coltello e mettetelo da parte .

    Mettete a scaldare l’olio extravergine d’oliva in una pentola piuttosto capiente insieme ad uno spicchio d’aglio, mezzo peperoncino e le foglioline di salvia.

    Quando l’olio inizierà a sfrigolare, unite alla pentola i fagioli rossi non completamente scolati dal liquido di cottura (o di conserva qualora utilizziate quelli in scatola).

    Lasciate insaporire i fagioli per 2-3 minuti, rimuovete l’aglio, le foglioline di salvia ed il peperoncino ,quindi unite il cavolo nero.

    Lasciate insaporire il tutto per qualche minuto.

    Aggiungete poi 1 bicchiere colmo d’acqua:Coprite con un coperchio e abbassate la fiamma e lasciate stufare i fagioli in pentola per 10 minuti circa. Aggiungete un pizzico di sale.

    Aggiungete 1 bicchiere d’acqua, fate prendere il bollo

    Buttate la pasta mista nella pentola con i fagioli e il cavolo nero .

    Lasciate cuocere la pasta a fuoco molto lento, girate in continuazione e aggiungete a poco alla volta 1 cucchiaio di acqua calda,aggiungere tutta l’acqua insieme, questo per evitare che si cuocia la pasta e il condimento resti brodoso!

    Solo quando vedete che la pasta ha assorbito tutta l’acqua ne aggiungete un altro pochino.

    Piano piano, a forza di girare i fagioli si sfalderanno creando la famosa “cremina”.

    La pasta fagioli rossi e cavolo nero è pronta quando la pasta è cotta e il condimento risulta denso, cremoso e perfettamente “azzeccato” con la pasta mista .

    Servite la Pasta con Fagioli rossi e cavolo nero bella calda, con un filo d’olio, un pizzico di pepe e una generosa spolverata di parmigiano reggiano.

Se vi è piuciuta la ricetta seguitemi anche su Facebook https://www.facebook.com/kitchenserenas/

/ 5
Grazie per aver votato!