Finta Pizza di Cavolfiore

Nel periodo invernale le verdure di stagione sono sempre quelle si sa e spesso non abbiamo idee su come cucinarle per non maggiare sempre le solite cose , si sa la monotonia in cucina a lungo andare stanca e ci fa venire voglia di cose buone si ma poco salutari ! Le verdure sono importatissime nella nostra alimentazione perchè ricche di fibre e vitamine. Spesso però adulti e bambinin hanno difficoltà ad assumere regolarmente verdura durante i pasti . Oggi vi propongo un’idea originale per cucinare il cavolfiore facendone la base di un piatto farcito con i tipici ingredienti della pizza. La pizza piace a tutti e chissà forse questo è un modo per mangiare anche le verdure in forma di pizza sopratutto con i bambini! La mia è un idea ovviamente vi potete sbizzarire nel sciegliere la farcirtura che più vi piace ! Vi ho incuriosito? Forza allacciate in grembiule e andiamo in cucina a sfornare una finta pizza di cavolfiore che sembra un vera pizza !
 

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgcavolfiore
  • 10 gfarina di riso (oppure farina 00 o farina di mandorle)
  • 2uova
  • 3 cucchiaiparmigiano Reggiano DOP
  • 200 gpassata di pomodoro
  • 1peperone
  • 50 golive leccine
  • 50 gscamorza affumicata
  • 50 ggorgonzola piccante
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 50 gbresaola di angus

Preparazione

  1. Per prima cosa arrostite i peperoni in forno a 180 gradi per 30/35 minuti , privateli della buccia quindi tagliateli a listarelle e tenetele da parte.

    Per preparare la pizza di cavolfiore rimuovete le foglie dal cavolfiore e staccate le cimette. Sciacquatele sotto l’acqua corrente e frullatele in un robot da cucina a più riprese trasferendo i granuli ottenuti in una ciotola pulita. Aggiungete le uova, il parmigiano, la farina di riso e un pizzico di sale. Amalgamate con una paletta fin quando il composto sarà omogeneo e appiccicoso. Rivestite una teglia di carta forno (28/30 cm di diametro), ungetele e trasferitevi l’impasto di cavolfiore.

    Compattatelo con le mani e poi con il dorso di un cucchiaio fino a rivestire la teglia come si fa con la pizza, lasciando il bordo un po’ più alto.

    Cuocete in forno statico preriscaldato a 200°C per circa 30 minuti.

    Nel frattempo raccogliete la passata in una ciotola, conditela con olio, sale e basilico e fatela riposare.

    Tritate la scamorza affumicata e tagliate a pezzetti il gorgonzola piccante. Scolate dall’olio le olive .

    Sfornate la base della pizze cospargete la superficie con il sugo, e farcite con, gorgonzola piccante, peperoni e olive e coprite con la scamorza affumicata . Irrorate con un filo di olio e proseguite la cottura in forno, sempre statico a 200°C, per circa 10 minuti, o comunque fino a doratura.

    Sfornate, aggiungete la bresaola di angus ultimate con una spruzzata di pepe e servite

Se vi è piuciuta la ricetta seguitemi anche su Facebook https://www.facebook.com/kitchenserenas/

/ 5
Grazie per aver votato!