Bocconcini di zucca con cuore filante

La zucca è l’ingrediente principale di questi squisiti bocconcini di zucca dal cuore filante e gustoso per la presenza della provola affumicata. Facili , veloci, gustosi sono un ottima idea per un antipasto, un aperitivo o un secondo piatto ! Morbidi, filanti e saporiti conquisteranno i vostri commensali e farete un figurone! Siete pronti allacciate il grembiule e andiamo in cucina !

  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per i bocconcini

  • 400 gzucca violina
  • 150 gparmigiano Reggiano DOP
  • 60 gpane grattugiato
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • gnoce moscata

Per il ripieno

  • 150 gprovola affumicata

Per friggere

  • q.b.olio di semi di girasole

Per la panatura

  • 1uovo
  • 1 pizzicosale
  • q.b.pane grattugiato

Strumenti

  • forno elettrico
  • friggitrice ad aria
  • ciotole
  • mestoli

Preparazione

Per preparare i bocconcini di zucca dal cuore filante cominciamo con la preparazione della zucca ingrediente principale della ricetta.
  1. Lavare e asciugare la zucca, e tagliare a metà longitudinalmente eliminare i semi e dai filamenti visibili.

    Cuocere la zucca in forno per circa 120/140 minuti a una temperatura compresa tra i 160° e i 200°.

    A cottura ultimata, estrarre dal forno e lasciare raffreddare.

    Nel frattempo tagliare la provola affumicata a dadini e mettere da parte.

    Quando la zucca sarà raffeddata prelevare la polpa dalla buccia e schiacciarla (con il passaverdura fino ad ottenere una pasta morbida e vellutata.

    Amalgamare insieme alla zucca cotta il parmigiano, il pangrattato, il sale, il pepe e un po’ di noce moscata , mescolare bene per ottenere un impasto omogeneo.

    Inumidire le mani e suddividere l’impasto in porzioni di circa 40/50 gr mettere al centro un pezzetto di provola affumicata e modellare ogni bocconcino sul palmo della mano. Riporre ogni bocconcino su un vassio foderato di carta forno. In una ciotola mettere l’uovo sbattuto con un pizzico di sale, in un altra ciotola mettere abbondante pane grattuggiato .Prendere ogni bocconcino e passarlo prima nell’uovo e poi nel pane gratuggiato.

    Porre i bocconcini di zucca in frigorifero per almeno 2 ore prima di procedere con la cottura.

    Potete cuocere i bocconcini di zucca con la classica frittura in olio, oppure optare per la cottura con la friggitrice ad aria , o al forno.

Per la frittura classica

  1. Nel frattempo portare l’olio per friggere ad una temperatura che non superi i 170-180° (da misurare con termometro da cucina) Quando sarà caldo al punto giusto, con una schiumarola immergete 2-3 bocconcini di zucca alla volta per non far abbassare troppo la temperatura dell’olio , cuocere pochi minuti 2-3 minuti saranno sufficientifino ad ottenere una bella doratura, quindi trasferire i bocconcini di zucca su carta assorbente giusto il tempo di eliminare l’eccesso di olio. I bocconcini di zucca sono pronti serviteli caldi!

Per la cottura al forno

  1. Se preferite una versione più leggera, cuocere i bocconcini di zucca in forno statico preriscaldato a 200° per 20 minuti (se ventilato, a 180° per 10 minuti).

Per la cottura nella friggitrice ad aria

  1. Se volete provare una versione più leggera ma che ricorda la frittura vi suggerisco di cuocere i i bocconcicni di zucca nella friggitrice ad aria . Preiscaldate la friggittrice a 200° per 8 minuti quindi inserite i vostri bocconcini di zucca nel cestello nebulizzate due puff di olio e avviate il programma per le patatine fritte a 180°per 6/8 minuti.

/ 5
Grazie per aver votato!