Crea sito

GLI INVOLTINI PRIMAVERA

Oggi facciamo gli involtini primavera, il piatto, forse, più famoso della cucina cinese. Con verdure miste e soia o salsa agrodolce, è uno sfizioso antipasto o un’idea per un aperitivo, perfetto con un margarita o caipiroska.
Insieme agli involtini, ho preparato anche, i ravioli, gli spaghetti e il riso. Seguite le mie ricette e buon appetito!

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaCinese

Ingredienti

  • Mezzaverza
  • 3carote
  • 1cipolla
  • olio di semi
  • pepe

INGREDIENTI PASTA FILLO

  • 200 gfarina 00
  • 100 gmaizena o farina di riso
  • 100 mlacqua
  • 1 bicchierinoolio di semi
  • sale

Preparazione

  1. Tagliate le verdure finemente.

  2. Mettetele in una padella con olio e pepe, fate cuocere con coperchio a fuoco medio, per 15 minuti circa, Fate sfumare con la soia.

  3. Mettete due fogli di pasta fillo, uno sopra l’altro

  4. Riempite con le verdure saltate.

  5. Arrotolate uno strato alla volta e poi chiudete i bordi laterali

  6. L’involtino è pronto per essere fritto. Mettete abbondante olio in una padella, appena bollente, aggiungete gli involtini. Friggete ambo i lati fino a quando diventeranno dorati. Scolateli e metteteli nella carta assorbente.

  7. Servite con le bacchette e condite con salsa di soia.

PREPARAZIONE PASTA FILLO

  1. In un’ampia ciotola, mettete le farine a fontana e aggiungete, il sale, l’olio e l’acqua.

  2. Lavorate l’impasto fino a raggiungere una consistenza morbida e non appiccicosa. Dividetelo in palline e avvolgete con pellicola trasparente. Lasciate riposare per 20 minuti.

  3. Stendete con il mattarello e poi aiutatevi con una macchinetta per la pasta, fino a quando la sfoglia sarà talmente fina, da vedere in trasparenza.

/ 5
Grazie per aver votato!