Crea sito

Verdure miste in padella

Una ricetta semplice e veloce da preparare senza frittura, leggera e saporita che può essere preparata in anticipo ed essere servita sia come antipasto sia come contorno, la dadolata di verdure miste in padella, un tripudio di colori e sapori estivi nel piatto. E’ una ricetta adatta anche a chi segue una dieta a basso contenuto di nichel.

dadolata di verdure miste in padella

DADOLATA DI VERDURE MISTE IN PADELLA

Ingredienti

  • 1 melanzana
  • due zucchine genovesi piccole
  • 1 peperone rosso
  • 1 cm zenzero facoltativo
  • sale, peperoncino
  • olio extravergine d’oliva
Procedimento delle verdure miste in padella

Lavare tutte le verdure, spuntare le zucchine, tagliare a fette e poi ridurre a cubetti regolari, stessa cosa per la melanzana. Pulire il peperone, tagliare a metà per la sua lunghezza, eliminare il picciolo e tutti i semini interni ed eventuali filamenti chiari, tagliare anche il peperone a cubetti. Lo zenzero è facoltativo, se si è scelto di utilizzarlo sbucciare e grattugiare finemente.

– Riscaldare una padella antiaderente, io una testata “nichel tested”,  versare la dadolata di melanzare e cuocere a fiamma media, basteranno pochi minuti, girare spesso per farle cuocere in modo uniforme, tirare fuori con un mestolo forato e raccogliere in un piatto.

– Nella stessa padella versare le zucchine, mantenere la fiamma medio-alta, saltare le zucchine lasciandole croccanti e sode, tirare fuori e unire alle melanzane.

– Ora è il momento della dadolata del peperone, per rendere più digeribile il peperone ricoprire appena con mezza tazzina d’acqua, portare a cottura ma rimanendo sempre croccanti,  unire alle altre verdure.

preparazione verdure miste in padella

Imbiondire il trito di zenzero con un filo d’olio, unire le verdure, sistemare di sale e peperoncino, un filo d’olio, mescolare e lasciare insaporire. Levare dal fuoco da dadolata di verdure miste in padella, lasciare raffreddare e servire.

Se ti è piaciuta la mia ricetta e vuoi restare aggiornato ti aspetto sulla mia pagina Facebook La cucina di Rosalba

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.