Crea sito

UOVA MIMOSA AL TONNO

Per chi festeggia l’8 marzo con un menù dedicato ecco un antipasto da servire freddo e preparare quindi in anticipo. Le UOVA MIMOSA AL TONNO sono una ricetta facile e veloce diventata un classico del menù della festa della donna. Le uova così farcite sono un antipasto gustoso e saporito e se il composto dovesse abbondare di certo non si butta via, si può spalmare su dei crostini arricchendoli magari con delle erbe aromatiche o olive, sfiziosi!

UOVA MIMOSA AL TONNO, antipasto
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura7 Minuti
  • Porzioni8
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4Uova
  • 200 gTonno in scatola
  • 1 cucchiaioCapperi
  • 2 filettiAcciuga
  • 1 cucchiaioYogurt bianco naturale (o Formaggio spalmabile)
  • q.b.Pepe
  • q.b.Prezzemolo

Preparazione delle uova mimosa

  1. Lavare le uova e metterle in un pentolino, ricoprire con acqua fredda e cuocere per 7 minuti da quando prende il bollore.

  2. Levare il pentolino dal fuoco e passare le uova sotto l’acqua fredda per bloccarne la cottura.

  3. Nel frattempo lavare i capperi e lasciare asciugare, sciacquare con cura i filetti d’acciuga ed asciugare.

  4. Appena le uova sono fredde sgusciarle, sciacquarle sotto un filo d’acqua ed asciugarle delicatamente. Con un coltello a lama liscia tagliarle a metà, nel senso della lunghezza, prelevare il tuorlo e tenere da parte.

  5. In un mixer unire il tonno sgocciolato, i capperi, i filetti di acciuga precedentemente lavati ed asciugati, il pepe, tre tuorli e lo yogurt. Frullare fino a rendere il composto liscio e cremoso.

  6. Trasferire il composto in una sac a poche e riempire le uova, ultimate con il restante tuorlo setacciato ed una spolverata di prezzemolo fresco.

  7. Sistemare le uova mimosa al tonno in un piatto da portata e lasciare in frigorifero fino al momento di servire.

  8. Ti può interessare anche: 

    TORTA MIMOSA CLASSICA

  9. Per essere sempre aggiornato sulle nuove ricette seguimi su Facebook

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.