Crea sito

SPEZZATINO CON PISELLI E CAROTE

Lo SPEZZATINO CON PISELLI E CAROTE è un secondo piatto semplice da preparare ma tanto buono e saporito, la carne tenera e succulenta sarà apprezzata da tutti, fa grandi e piccoli.

SPEZZATINO CON PISELLI E CAROTE
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 120 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 600 g Polpa di vitello
  • 200 g Piselli
  • 150 g Carote
  • 1 Cipolla
  • 2 foglie Salvia
  • 2 foglie Alloro
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Sbucciare la cipolla e tritare a coltello. Tagliare la polpa di vitello, infarinare ed eliminare la farina in eccesso.

  2. In un tegame capiente imbiondire la cipolla, unire lo spezzatino di vitello e rosolare su tutti i lati, sfumare con il vino, unire gli aromi, ricoprire con acqua bollente, chiudere il coperchio ed appena sfiora il bollore cuocere a fiamma bassa.

  3. Dopo circa 80 minuti unire le carote tagliare a cubetti ed i piselli, sistemare di sale e pepe ed ultimare la cottura.

  4. Servire lo spezzatino con piselli e carote ancora caldo.

  5. Cottura in pentola a pressione

    Dopo aver rosolato la cipolla e la carne, sfumare con il vino, unire gli aromi, coprire con acqua bollente, sistemare di sale e pepe, chiudere il coperchio e cuocere a fiamma alta fino al fischio, abbassare la fiamma al minimo e cuocere 20 minuti. Aprire il coperchio, unire le carote, i piselli e ultimare la cottura per altri 10 minuti. Lasciare sfiatare completamente la valvola, aprire il coperchio e se lo spezzatino non ha il sughetto succulento ultimare la cottura con il coperchio ed a fiamma alta.

  6. Ti può interessare anche:

    SPEZZATINO DI VITELLO CON ZUCCHINE

  7. Se provi questa ricetta, mandami una foto del tuo piatto finito sulla mia pagina Facebook  La cucina di Rosalba

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.