Tortino di sarde all’arancia

Oggi vi racconto una ricetta semplicissima, con pochissimi ingredienti poveri, molto utilizzati nella cucina siciliana, le sarde con arancia. Ho preparato il tortino di sarde all’arancia, sarà stato il profumo  inebriante degli agrumi freschi che ha esaltato ancora di più il sapore del pesce o i pochissimi ingredienti utilizzati, di fatto è piaciuto a tutti, anche ai palati più esigenti 😉

tortino di sarde con arancia

TORTINO DI SARDE ALL’ARANCIA – SARDE CON ARANCIA

Ingredienti

  • 500 gr circa sarde fresche
  • succo d’arancia
  • pangrattato
  • origano
  • 1 spicchio d’aglio
  • sale
  • pepe nero
  • olio extravergine d’oliva

Pulire le sarde eliminando la testa, la coda, le lische sciacquare bene sotto l’acqua corrente e una volta finita questa operazione asciugarle tamponando delicatamente con della carta da cucina. Lavare l’arancia, grattugiare la scorza e tenere da parte, spremere e filtrare il succo.

Preparare il pangrattato aromatizzato con sale, pepe nero fresco e origano, uno spicchio d’aglio privato dell’anima centrale e tritato, amalgamare bene  e bagnare con il succo d’arancia.

Adesso  comporre il nostro tortino di sarde all’arancia.  Oliare una pirofila da forno, disporre le sarde una accanto all’altra, spolverare il pangrattato aromatizzato e la scorza grattugiata dell’arancia, continuare con un secondo strato e a seconda della quantità e della grandezza della pirofila formare anche un terzo strato, ultimare con un filo d’olio extravergine d’oliva.

Cuocere in forno preriscaldato a 200°  per 10/15 minuti.

Sfornare e servire il tortino sarde con arancia sia ancora tiepido che freddo.

Se ti è piaciuta la mia ricetta e vuoi restare aggiornato ti aspetto sulla mia pagina Facebook La cucina di Rosalba

Clicca qui per tornare alla HOME

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.