Polpette di zucca e patate al forno

Le polpette di zucca e patate al forno sono sfiziose e delicate. Adatte sin dall’antipasto, una tira l’altra, una vera bontà da provare e servire per varie occasioni. Sono perfette per la cena dei più piccoli, inoltre per gli ingredienti utilizzati sono adatte anche a chi segue una dieta senza nichel.

polpette di zucca e patate al forno

POLPETTE DI ZUCCA E PATATE AL FORNO

Ingredienti per 14 polpette

  • 350 gr zucca
  • 100 gr patate
  • tre cucchiai di formaggio grattugiato
  • 1 cucchiaio di pangrattato
  • un rametto di rosmarino
  • sale, pepe
  • Per la panatura: circa tre cucchiai di pangrattato, 1 uovo, paprika

Procedimento delle polpette di zucca e patate

Pulire la zucca, eliminare i semi e i filamenti interni, sbucciare e tagliare a cubi regolari. Lavare le patate, sbucciare e tagliare a cubetti. Cuocere le verdure al vapore, posizionare i cubetti di zucca, il rosmarino e le patate nei cestelli della vaporiera, riempire per tre quarti d’acqua la casseruola e mettere sul fuoco, appena raggiunge il bollore posizionare i cestelli con le verdure, chiudere il coperchio e lasciare cuocere per circa 10/15 minuti, controllando la cottura con la forchetta. Appena cotte levare dalla vaporiera e lasciare asciugare e raffreddare completamente.

Trascorso il tempo eliminare il rosmarino e schiacciare con la forchetta, riducendo in purea la zucca e le patate, aggiungere il formaggio grattugiato, il pangrattato, sistemare di sale e pepe a piacere e mescolare con cura per amalgamare tutti gli ingredienti. Se il composto dovesse risultare bagnato sarà necessario aggiungere un cucchiaio di pangrattato.

procedimento delle polpette di zucca e patate

Preparare un piatto con l’uovo sbattuto e un’altro con il pangrattato e la paprika. Formare le polpette arrotolandole con i palmi delle mani e passarle prima nell’uovo poi nel pangrattato e posizionarle nella placca rivestita di carta forno.

procedimento polpette di zucca e patate

Cuocere le polpette in forno già caldo a 200° per circa 20 minuti, questo dipenderà dal carattere del forno, comunque dovranno imbiondirsi non abbrustolirsi. Sfornare, lasciare raffreddare completamente e servire.

Se ti è piaciuta la mia ricetta e vuoi restare aggiornato ti aspetto sulla mia pagina Facebook La cucina di Rosalba

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.