Crea sito

Pesto di sedano

Pesto di sedano – Una ricetta semplice per preparare un pesto che può sembrare insolito ma che invece è gustoso e saporito e non ha nulla da invidiare ad altri tipi di pesto. Il procedimento è sempre lo stesso, si può utilizzare il mortaio e via di forza o il frullatore ad immersione o il mixer, ecco io preferisco quest’ultimo. Per preparare il pesto di sedano utilizziamo le foglie verdi, quelle che solitamente buttiamo via anche se sono belle e grandi, così possiamo gustarle e condire vari piatti, dalla pasta alla carne o crostini di pane… Tutti gli ingredienti sono indicativi, dalla quantità di aglio che i più audaci possono raddoppiare, alla scelta del formaggio a piacere, come per le mandorle o le noci, insomma secondo i propri gusti, con le quantità che vi riporto di seguito secondo me ha un buon equilibrio, voi provate e fatemi sapere!

pesto di sedano

PESTO DI SEDANO

Ingredienti per un barattolo di circa 250 gr.

  • 30 gr sedano (circa 80 foglie verdi)
  • 20 gr mandorle
  • 10 gr pinoli
  • 1/2 spicchio d’aglio
  • 20 gr formaggio grattugiato
  • sale
  • peperoncino
  • 50 ml circa olio extravergine d’oliva
Procedimento del pesto di sedano

Pulire con attenzione le foglie del sedano (si può aggiungere anche mezza costa) e senza scolare tutta l’acqua trasferirle nel bicchiere del mixer, aggiungere le mandorle e i pinoli, l’aglio senza l’anima interna, il formaggio grattugiato ed azionare il frullatore ad intermittenza, sistemare di sale e peperoncino a piacere e l’olio extravergine d’oliva a filo.  Frullare ottenendo il pesto della consistenza che si desidera, più o meno denso e cremoso.

Il pesto di sedano è pronto per essere utilizzato subito o può essere conservato in frigorifero per qualche giorno in un barattolo, ricoperto con un strato di olio e chiuso con il tappo ermetico.

Ti aspetto nella mia pagina Facebook La cucina di Rosalba

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.