Crea sito

Limoncello

Preparare il limoncello  in casa non è per niente difficile, basta solo avere dei buoni limoni non trattati! Naturalmente va servito freddo ma non per questo non può essere servito anche in inverno, anzi il limoncello è un liquore perfetto da servire dopo un pasto particolarmente pesante come digestivo.  limoncello fatto in casa

LIMONCELLO FATTO IN CASA

Ingredienti:

  • 75 dl di alcool puro
  • 15 scorze di limoni gialli non trattati
  • 1 l di acqua
  • 700 gr. di zucchero
Procedimento del limoncello fatto in casa

Pulire i limoni non trattati, tagliare la scorza con il pela patate per essere sicuri di prelevare solo la scorza e non la polpa, mettere le scorze in un contenitore capiente, ricoprirle con l’alcool, chiudere con il coperchio ermetico e lasciare a macerare per una settimana in un luogo fresco e buio.

Trascorso il tempo le scorze si saranno sbiancate, scolarle per bene utilizzando un colino a maglia stretta. Nel frattempo preparare lo sciroppo, sciogliere lo zucchero nell’acqua tiepida e lasciare raffreddare completamente.

Unire lo sciroppo all’alcool, mescolare bene e imbottigliare. Conservare il limoncello in frigo o nel congelatore. Il limoncello fatto in casa è pronto!

Una volta preparato il limoncello i limoni non vanno buttati, con il succo possiamo preparare un’ottima granita.

Punti Weight Watchers, Propoints per porzione:  3 punti 1 bicchierino da 35ml

Per informazioni sulla dieta WW consultare il blog Mangia senza Pancia

Se vuoi seguirmi su facebook clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.