Crea sito

Frittelle di zucca e ricotta

Le frittelle di zucca e ricotta sono delle deliziose frittelle salate, finger food perfetti per svariate occasioni, da un buffet, un aperitivo, una cena diversa dal solito, una festa… E’ una ricetta semplicissima e si prepara in pochissimo tempo, sono più buone se mangiate ancora calde, ideali anche per la cena dei i bambini!

FRITTELLE DI ZUCCA E RICOTTAfrittelle di zucca e ricotta

FRITTELLE DI ZUCCA E RICOTTA

Ingredienti per circa 20 frittelle

  • 500 gr zucca
  • 100 gr ricotta
  • 100 gr farina
  • 100 gr acqua
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • sale
  • pepe o peperoncino
  • olio per friggere
Procedimento delle frittelle di zucca e ricotta

Mettere a scolare la ricotta in un colino a maglie strette. Lavare la zucca, eliminare i filamenti e tutti i semi interni, tagliarla a cubi regolari e cuocere al vapore. Riempire per 3/4 d’acqua la casseruola, mettere sul fuoco ed appena sfiora il bollore posizionare il cestello con la zucca, chiudere il coperchio e lasciare cuocere circa 20 minuti. Appena cotta levare dalla pentola e mettere a scolare e lasciare asciugare completamente, si otterrà circa 150 gr di polpa. La cottura della zucca è possibile farla anche il giorno prima.

In una ciotola capiente unire la zucca e la ricotta, iniziare ad amalgamare, versare l’acqua, la farina, il sale ed il pepe, mescolare il tutto ed in ultimo unire il bicarbonato.

Riscaldare l’olio e versare il composto a cucchiaiate, girare per far imbiondire in maniera uniforme su tutti i lati, tirare fuori con un mestolo forato e mettere su un foglio di carta da cucina per eliminare l’olio in eccesso, continuare così per tutto il composto.

Appena sono tutte pronte trasferire su un vassoio da portata e servire possibilmente ancora tiepide.

Se ti è piaciuta la mia ricetta e vuoi restare aggiornato ti aspetto sulla mia pagina Facebook La cucina di Rosalba

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.