Crea sito

CARCIOFI IN TEGAME

I CARCIOFI IN TEGAME sono un contorno light vegetariano gustosissimo, adatto anche per essere servito come antipasto. E’ una ricetta semplice e veloce da preparare, con pochissimi ingredienti, della serie meno è meglio 😉 ma così buoni!

CARCIOFI IN TEGAME, CONTORNO LIGHT
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni6
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 6Carciofi
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Acqua acidulata

Preparazione

  1. Preparare l’acqua acidulata; in una ciotola capiente versare l’acqua ed il succo del limone.

  2. Pulire i carciofi, eliminare le foglie più dure, spuntare il gambo e tagliare il carciofo a metà eliminando la parte con le spine, allargare leggermente le foglie del carciofo e con l’aiuto di un coltello appuntito eliminare il centro con l’eventuale fieno e mettere in acqua acidulata per non farli annerire. 

  3. Prima di utilizzarli scolare, sciacquare e eliminare l’acqua in eccesso.

  4. Mescolare sale e pepe, e spolverarvi i carciofi dal lato del taglio.

  5. Sistemare i carciofi a testa in giù all’interno di una casseruola precedentemente oliata, ultimare con una spolverata di pepe ed un filo d’olio. 

  6. Chiudere il coperchio e cuocere circa 15 minuti, controllare la cottura del gambo con la forchetta dato che il tempo può variare a seconda del tipo e della grandezza dei carciofi.

  7. I carciofi in tegame devono risultare ben abbrustoliti.

  8. Sistemare i carciofi in un piatto da portare e servire subito.

  9. Ti può interessare anche:

    CARCIOFI GRATINATI IN PADELLA

  10. Per essere sempre aggiornato sulle nuove ricette seguimi su Facebook

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.