Crea sito

CALAMARI RIPIENI ALLA PALERMITANA

Nella cucina siciliana i calamari sono molto presenti, ripieni, fritti, all’insalata, ce ne sono per tutti i gusti e per varie occasioni. I CALAMARI RIPIENI ALLA PALERMITANA con il loro classico ripieno sono veramente buoni e serviti in occasione di una cena con amici il successo è sempre assicurato.

CALAMARI RIPIENI ALLA PALERMITANA
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4Calamari
  • 100 gPangrattato
  • 1 cucchiaioCapperi
  • 30 gPinoli
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • q.b.Sale
  • q.b.Peperoncino
  • 100 mlVino bianco
  • q.b.Olio extravergine d’oliva

Preparazione dei calamari ripieni alla palermitana

  1. Lavare con cura i calamari, eliminare dalle ventose dei tentacoli tutte le impurità, asciugare con la carta da cucina e tagliere a piccoli cubetti i tentacoli.

  2. Lavare e tritare a coltello il prezzemolo. Sciacquare i capperi per eliminare il sale in eccesso, asciugare con un foglio di carta da cucina e tagliare grossolanamente.

  3. In una ciotola capiente mettere il pangrattato, il prezzemolo tritato, i pinoli e i capperi, i cubetti dei tentacoli, sistemare di sale e peperoncino e un filo di olio extra vergine di oliva, mescolare con cura tutti gli ingredienti. Tenere da parte un cucchiaio di condimento che servirà alla fine.

  4. Riempire i calamari con il composto preparato lasciando lo spazio necessario per chiuderli con lo stuzzicadenti.

  5. Riscaldare una casseruola a fiamma moderata, ungere con un filo d’olio extra vergine d’oliva e mettere i calamari ripieni, lasciare cuocere qualche minuto su entrambi i lati, sfumare con il vino bianco e chiudere il coperchio, lasciare cuocere circa 10 minuti, quasi alla fine aggiungere il cucchiaio di condimento tenuto da parte.

  6. Servire i calamari ripieni alla palermitana possibilmente tiepidi così sarà più semplice tagliarli e le fette tratterranno il condimento in maniera uniforme.

  7. Ti può interessare anche:

    ANELLI DI CALAMARI AL FORNO

  8. Per essere sempre aggiornato sulle nuove ricette seguimi su Facebook

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.