Crea sito

Arista di maiale alla crema di malvasia

L’arista di maiale, carne bianca e magra ha bisogno di una cottura lunga, ma complice la mia pentola a pressione oramai non temiamo più i tempi lunghi! L’ARISTA DI MAIALE ALLA CREMA DI MALVASIA è un piatto saporito e succulento che vi consiglio anche per un’occasione speciale, piacerà a tutti e si leccheranno i beffi.

arista di maiale alla crema di malvasia
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 10 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1 kg Arista di maiale
  • 2 Cipolle
  • 1 Carote
  • 1 Patate
  • Salvia
  • Rosmarino
  • Alloro
  • 400 ml Acqua
  • q.b. Sale
  • 30 g Crema di malvasia
  • q.b. Pepe
  • 1/2 cucchiaio Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Preparare il brodo vegetale, sciogliere un cucchiaio di dado vegetale fatto in casa nell’acqua già misurata e tenerla a caldo.

    Sbucciare ed affettare finemente le cipolle, sbucciare e tagliare a cubetti la carota e la patata, legare gli aromi formando un mazzetto.

  2. Cottura in pentola a pressione: imbiondire la cipolla e le carote con un filo d’olio, aggiungere la carne e sigillare bene tutti i lati, aggiungere il mazzetto di aromi, i cubetti di patate, sistemare di sale e pepe, versare il brodo e chiudere il coperchio. Cuocere a fiamma alta e dal fischio 40 minuti a fiamma bassa, fare sfiatare e controllare la cottura, possibilmente con il termometro, al cuore deve raggiungere 68°, tirare fuori dalla pentola l’arista e lasciare raffreddare in un contenitore di vetro. Versare il fondo di cottura in un contenitore di vetro e lasciare raffreddare.

  3. Cottura in casseruola: imbiondire la cipolla e le carote, aggiungere l ‘arista e sigillare su tutti i lati, unire il mazzetto di aromi, sale, pepe, i cubetti di patate, 1l di brodo, chiudere il coperchio e lasciare cuocere almeno un’ora, girando di tanto in tanto.

  4. Il giorno dopo affettare la carne e sistemarla in un vassoio da portata.

  5. Prima di frullare con il mixer ad immersione il fondo di cottura eliminare lo strato di grasso che si è formato in superficie, versare così il brodo ottenuto in un pentolino e mettere sul fuoco, aggiungere la crema di vino malvasia, mescolare e lasciare ridurre fino ad ottenere una salsa corposa e succulenta.

  6. Versare la salsa ottenuta sulle fette di carne e servire.

  7. Ti può interessare anche:

    ARISTA DI MAIALE ALL’ARANCIA

  8. Se ti è piaciuta la mia ricetta e vuoi restare aggiornato ti aspetto sulla mia pagina FacebookLa cucina di Rosalba

Note

Se ti è piaciuta la mia ricetta e vuoi restare aggiornato ti aspetto sulla mia pagina Facebook La cucina di Rosalba

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.