Crea sito

PASTIERA DI RISO

La pastiera napoletana è un classico della pasticceria partenopea delle feste pasquali. Questa è la mia versione, anziché il grano cotto ho utilizzato il riso; il risultato finale è molto delicato

  • DifficoltàMedia
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la preparazione del ripieno:

  • 150 griso Carnaroli
  • 500 mllatte intero
  • 200 mlacqua
  • 25 gburro
  • 3uova
  • 250 gricotta
  • 200 gzucchero semolato
  • 1 cucchiainocannella in polvere
  • 1 fialaAroma fiori d’arancio
  • buccia grattugiata di un limone
  • 50 gcanditi

Ingredienti per la preparazione della pasta frolla:

  • 500 gfarina 00
  • 200 gzucchero a velo
  • 300 gburro
  • 80 gtuorli
  • 1 cucchiainoestratto di vaniglia

Preparazione della pasta frolla e del ripieno:

Tagliare il burro, tenuto a temperatura ambiente per 30 minuti, a pezzetti e impastarlo con lo zucchero a velo. Aggiungere i tuorli, un cucchiaino di estratto di vaniglia e la farina setacciata. Formare un panetto compatto.
Lasciare riposare la pasta frolla per almeno 1 ora in frigorifero.

Mettere in una pentola il latte, l’acqua, il burro, 100 g di zucchero e il riso. Portare lentamente a ebollizione e far cuocere per 50 minuti; il riso dovrà diventare morbidissimo.

Setacciare la ricotta e lavorarla con 100 g di zucchero, aggiungere la cannella, l’aroma fiori d’arancio, la buccia grattugiata del limone, 3 uova, i canditi tagliati a piccoli pezzetti e mescolare bene il composto. Aggiungete la crema di riso mescolando sempre con cura.

Stendera la pasta frolla di uno spessore di circa 1 cm e foderare una tortiera del diametro di circa 26 cm imburrata e infarinata. Riempire con il composto e preparare le strisce di decorazione.

Infornare in forno già caldo a 180° per 45/50 minuti; la superficie dovrà essere piuttosto colorata. Lasciare raffreddare prima di sformarla; servire preferibilmente il giorno dopo.
4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.