Crea sito

ORECCHIETTE AL SUGO DI BRASCIOLE

Un classico che non deve mancare sulla tavola domenicale pugliese sono le orecchiette condite con il sugo, dove sono state cotte le brasciole, costine di cavallo e un pezzetto di salciccetta.

INGREDIENTI:

300 g. di farina di semola di grano dura rimacinata

150 ml di acqua

3 fettine di vitellone

2 costine di cavallo tagliate a pezzetti

200 g. di salciccetta di cavallo piccante

parmigiano grattugiato

pecorino

prezzemolo

aglio

1/2 cipolla

300 g.passata di pomodoro

vino bianco

PROCEDIMENTO:

Farcite le fettine di carne con del prezzemolo tritato, un paio di fettine di aglio, una spolverata di parmigiano, sale, pepe e una fetta di pecorino.

Avvolgete le fettine di carne, facendo attenzione a chiuderle bene lateralmente e fermatele con degli stuzzicadenti. Fate rosolare in una padella con un paio di cucchiai di olio le costine di cavallo.

Aggiungete poi gli involtini e la salciccetta; aggiungete la cipolla tagliata a pezzetti e sfumate con del vino bianco. Versare la passata di pomodoro, salate, pepate e fate cuocere con coperchio a fuoco basso per 1 ora.

Impastate la farina con l’acqua fino ad ottenere un impasto compatto; formate un salamino, tagliate un pezzo di impasto lungo circa 1 cm, allungatelo con il coltello e rigiratelo sul pollice.

Cuocere le orecchiette in acqua bollente salata e scolarle quando saranno venute a galla.

Condirle con il sugo e una spolverata di parmigiano grattugiato o pecorino. Togliere gli stuzzicadenti dalla brasciole e presentarle come secondo piatto.