Crea sito

FAVE E CICORIA

DSCN2020

Fave e cicoria è un tipico piatto della tradizione pugliese; il pure’ di fave puo’ anche essere utilizzato per condire la pasta o per accompagnare piatti di carne. L’unico piccolo inconveniente sta nel fatto che le fave secche devono essere messe a mollo la sera precedente. Si tratta di un piatto molto sano e completo; le fave sono infatti ricche di minerali,depurative e fanno bene al cuore. L’abbinamento poi con il sapore amarognolo della cicoria è davvero ottimo!

Ingredienti per 2 persone:

200 g. di fave secche

500 g. di cicoria o catalogna

1 spicchio di aglio

peperoncino

1/2 cipolla

fette di pane tostato

Procedimento:

Lasciare in ammollo in acqua le fave per una intera notte.

DSCN2015

Il giorno dopo buttare l’acqua di ammollo; mettere le fave in una pentola piuttosto stretta con i bordi alti ricoprire le fave di acqua. Fatele cuocere a fuoco molto basso.

DSCN2017

Quando l’acqua inizierà a scaldarsi, si formerà sulla superficie una schiuma che dovrà essere eliminata. Aggiustate di sale.

DSCN2018

Le fave dovranno cuocere per almeno 2 ore e 30; si dovranno sfaldare completamente.

Nel frattempo lavate e tagliate a tocchetti la cicoria; fatela sbollentare in acqua salata e poi sgocciolatela.

DSCN2021

DSCN2022

DSCN2023

In una padella con un paio di cucchiai di olio fate imbiondire uno spicchio di aglio e del peperoncino; aggiungete la cicoria e fate insaporire.

DSCN2024

 

DSCN2025

Tagliate la cipolla molto sottile e fatela rosolare in abbondante olio di olio di oliva.

DSCN2026

DSCN2027

Aggiungete le cipolle alla purea..

DSCN2028

Versate la purea sul fondo del piatto, aggiungete la cicoria e le fette di pane tostato.