Crea sito

CIAMBELLA DI MELE CON CUORE DI LAMPONI

 

La torta di mele è uno tra i dolci che preferisco, buona a colazione a merenda, dopo pranzo, insomma sempre! Oggi l’ho preparata con l’aggiunta dei lamponi, perchè trovo che la loro nota leggermente acida si sposi molto bene con la dolcezza della torta. Per cucinarla ho utilizzato una pentola particolare che si mette sui fornelli, anziché nel forno; non preoccupatevi se non ce l’avete potete benissimo cucinarla in forno a 180° per 40 minuti.

INGREDIENTI:

300 g. di farina 00

180 g. di zucchero semolato

3 uova

70 ml di olio di semi

30 ml di latte

la buccia grattugiata di un limone

1 bustina di lievito per dolci

3 mele

lamponi

PROCEDIMENTO:

Tagliate le mele a fettine e conditele con il succo di 1/2 limone.

Montate le uova con lo zucchero fino a quando diventeranno bianche e spumose; aggiungete la buccia del limone, la farina con il lievito, l’olio e il latte.

Ungete di olio la pentola  e versate l’impasto; inserite i lamponi schiacciandoli leggermente per coprirli bene. Ricoprite la superficie con le mele e spolverizzate con un po’ di zucchero.

Mettete uno spargifiamma sul fornello più piccolo poi la pentola; per i primi 5 minuti cuocete con la fiamma alta, poi abbassate al minimo.

Fate cuocere con coperchio per 1 ora; controllate la cottura con uno stecchino che dovrà uscire asciutto. Quando la torta sarà cotta, lasciatela riposare 15 minuti nella pentola poi sformatela. Se invece utilizzate, la tortiera andrà imburrata anziché oleata e cotta per 40 minuti a 180°