Crea sito

Rosti di patate ripieno

Adoro le patate… e adoro utilizzarle in vari modi.

Il rosti di patate è un piatto che amo particolarmente e che propongo spesso.

Questa versione ripiena lo fa assomigliare quasi ad un cordon bleu, perché ho deciso di utilizzare il prosciutto cotto e un bel formaggio filante per dargli un gusto più ricco.

Questa variante lo trasforma sicuramente in un ottimo piatto unico che dovete assolutamente provare!

Forza, peliamo le patate!

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 pezzi
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Patate 400 g
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Prosciutto cotto 3-4 fette
  • Edamer 3-4 fette
  • Cipolla 1/4
  • Uovo 1
  • Grana Padano DOP 2 cucchiai

Preparazione

  1. Iniziamo la preparazione del rosti sbucciando le patate, laviamole bene, lasciamole qualche minuto a mollo in abbondante acqua e, una volta asciugate, grattugiamole con la grattugia a fori larghi (o usiamo il mixer a bassa velocità) .

  2. Mettiamo le patate in una ciotola, tritiamo la cipolla e aggiungiamola alle patate. Saliamo, aggiungiamo l’uovo e il grana e impastiamo bene.

    Scaldiamo poco olio in una padella antiaderente e mettiamo al centro un coppapasta di circa 10 cm di diametro.

    Mettiamo le patate al centro del coppapasta, facciamole cuocere rigirandole a metà cottura.

    Una volta pronto mettiamolo da parte, passando alla cottura degli altri rosti.

  3. Una volta che avremo cotto tutti i dischi, procediamo aggiungendo su metà di essi il prosciutto e il formaggio; copriamo con un disco vuoto e passiamoli in forno già caldo, a 180°, per circa 5/6 minuti (in modo che il formaggio si sciolga bene.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.