Crea sito

Pizzette spaventose

Ecco un’altra ricetta per Halloween!

Oggi vi propongo delle pizzette spaventose…delle semplicissime pizzette fatte con impasto della pizza (o potete usare anche la pasta della pizza pronta che vendono a fogli, già stesa), condite con del semplice pomodoro, fontina e olive nere, che ricreeranno la forma di un simpatico e spaventoso ragnetto.

Sono davvero molto carine e piaceranno molto ai vostri bimbi!

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8/10 pizzette
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Farina 250 g
  • Acqua tiepida 150 ml
  • Lievito di birra secco 5 g
  • Sale 10 g
  • Zucchero 1 pizzico

Per condire

  • Fontina 50 g
  • Passata di pomodoro 6 cucchiai
  • Origano q.b.
  • Sale 1 pizzico
  • Olive nere denocciolate 20

Preparazione

  1. Iniziamo la preparazione sciogliendo il lievito in acqua tiepida con un pizzico di zucchero e lasciandolo riposare un minuto (1).

    Mettiamo la farina nella ciotola della planetaria e aggiungiamo il lievito, iniziando ad impastare a bassa velocità (2).

    Aggiungiamo il sale e impastiamo per cinque minuti (3).

    Una volta pronto, copriamo l’impasto con la carta velina e un canovaccio e mettiamo a lievitare in luogo riparato (forno) per 3-4 ore (4).

  2. Trascorso il tempo di riposo, infariniamo un piano e stendiamo l’impasto con il matterello.

    La sfoglia dovrà avere lo spessore di circa 1,5 cm.

    Con un coppapasta (il mio è di circa 8 cm di diametro), ricaviamo dei cerchi dall’impasto. Procediamo in questo modo fino a terminare l’impasto, reimpastando i ritagli se necessario (5).

    Mettiamo le pizzette su una teglia coperta da carta forno (6).

    In una ciotolina, prepariamo la passata di pomodoro, alla quale aggiungeremo del sale e dell’origano.

    Prepariamo anche la fontina tagliata finissima (quasi frullata), in modo che ci aiuti a tenere ferme le olive e non rilasci acqua come invece può succedere con la mozzarella.

    Cospargiamo un cucchiaio di pomodoro su ogni pizzetta (7).

  3. Aggiungiamo la fontina e iniziamo a mettere le olive per formare i ragnetti (8).

    Tagliamo un’oliva a 3/4 della sua lunghezza e usiamo la parte più piccola come testa, e un’oliva intera come corpo (9).

    Poi prendiamo un’oliva intera e tagliamola a listarelle sottili; tagliamo poi a metà le listarelle e mettiamone 4 per lato del corpo del ragno, per formare le zampette (10).

    Ecco pronte le nostre pizzette con ragnetti per la cottura.

    Ora mettiamo a cuocere le pizzette in forno preriscaldato a 180° ventilato per 15 minuti e otterremmo un ottimo spuntino mostruoso per Halloween.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.