Crea sito

Lasagne con besciamella alla zucca, speck e fontina

E’ tempo di zucca!! Vi propongo una ricetta “della domenica”, una ricetta ricca di gusto, che ricorda le domeniche a casa con la famiglia, con la lasagna in tavola e un buon secondo di carne arrosto.

Con il profumo di buono che iniziava a sentirsi già dalle prime ore del mattino, perché la mamma aveva già messo a cuocere il sugo e fatto la base per l’arrosto e il tutto si mescolava con l’aroma di caffè in sottofondo.

Quanta nostalgia, ma quanto amore se ripenso a quelle domeniche ormai passate.

Se anche voi avete ricordi simili, o se volete iniziare a crearli, iniziate a preparare queste lasagne.

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Confezione di Pasta per lasagne 1
  • Speck 150 g
  • Fontina 100 g
  • Parmigiano reggiano grattugiato 80 g

Per la besciamella alla zucca

  • Zucca 500 g
  • Vino bianco 1 bicchiere
  • Latte 500 ml
  • Farina 50 g
  • Burro 50 g
  • Sale e noce moscata q.b.

Preparazione

  1. Iniziamo lavando e pulendo la zucca.

    Tagliamola a tocchetti e cuociamola al vapore finché non sarà morbida.

    Mettiamo un cucchiaio di olio in una pentola, aggiungiamo un trito di cipollotto e lasciamolo imbiondire (1).

    Aggiungiamo la zucca e sfumiamo con il vino bianco (2).

    Aggiustiamo di sale e pepe e facciamo saltare a fuoco vivace per un paio di minuti, in modo che si insaporisca bene (3).

  2. Una volta insaporita, trasferiamo la zucca nel boccale del mixer (4) e frulliamola bene fino ad ottenere una cremina (5).

    Nel frattempo mettiamo in un pentolino antiaderente il burro e facciamo sciogliere; aggiungiamo la farina per formare il roux e mescoliamo bene con la frusta (6).

  3. Aggiungiamo il latte a filo (7), sempre mescolando, aggiustiamo di sale e aggiungiamo la noce moscata (8).

    Aggiungiamo la crema di zucca e incorporiamo bene (9), aggiungendo poco latte se dovesse risultare troppo densa o poca farina se, al contrario, fosse troppo liquida.

    Cuociamo per una decina di minuti, mescolando spesso e copriamo con il coperchio.

    Prepariamo la fontina tagliata a piccoli cubetti (10).

  4. Prendiamo la pirofila e facciamo una base di besciamella (11).

    Adagiamo sopra uno strato di lasagne (12), qualche fetta di speck (13) e un po’ di fontina (14).

  5. Copriamo con della besciamella (15).

    Continuiamo così fino a terminare gli ingredienti (16).

    Inforniamo in forno caldo a 220° per venti minuti, senza coprire.

    Gustatele appena sfornate, dopo una decina di minuti di riposo, ma saranno buonissime anche riscaldate il giorno dopo (17)!!

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.