Crea sito

Flauti farciti con crema al cioccolato o confettura di fragole

La ricerca della colazione perfetta non è mai finita a casa mia…

Per questo motivo tendo a sperimentare sempre ricette diverse; preparo soprattutto torte ma, questa volta, ho voluto provare qualcosa di diverso.

Siamo appena rientrati dalle vacanze e mi sono ritrovata con poco tempo e la necessità di avere la colazione fatta in casa (chi mi conosce sa che non ricorro praticamente mai a brioche confezionate o altro già pronto) un po’ per gusto personale, un po’ per esigenze di intolleranze che mi fanno sentire più tranquilla se si mangia qualcosa che so cosa contiene.

Ecco quindi che mi sono cimentata nella realizzazione di piccole brioche simil Flauti, che ho farcito metà con crema al cioccolato e metà con confettura di fragole.

L’unico dettaglio a cui prestare attenzione è la lievitazione. Serviranno un paio d’ore di lievitazione per l’impasto e un’altra ora di lievitazione a brioche formata.

Prepariamole insieme!!

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 10/12 pezzi
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Latte tiepido 125 ml
  • Lievito di birra fresco 15 g
  • Vanillina 1 bustina
  • Zucchero (Potete usarne anche 80g a me piace l'impasto un pochino più dolce) 100 g
  • Yogurt bianco naturale 125 ml
  • Uovo 1
  • Farina 500 g
  • Sale fino 1 pizzico

Preparazione

Prepariamo l'impasto

  1. 1.Per prima cosa sciogliamo bene il lievito nel latte tiepido.

  2. 2. Aggiungiamo lo zucchero.

  3. 3. Aggiungiamo lo yogurt, mescolando bene.

  4. 4. Aggiungiamo l’uovo precedentemente sbattuto leggermente.

  5. 5. Aggiungiamo infine la farina poco alla volta e il pizzico di sale.

  6. 6. Formiamo una palla bella liscia con l’impasto e mettiamola a lievitare in una ciotola capiente, coperta con la pellicola ed un panno per almeno due ore.

  7. 7. Potete farla lievitare nel forno spento (con luce accesa) in inverno o un in luogo riparato da correnti in estate.

Prepariamo i flauti

  1. 1.Ora che l’impasto è ben lievitato, stendiamolo con un mattarello su un piano infarinato e ricaviamo un rettangolo.

  2. 2. Da questo rettangolo ricaviamo dei rettangoli più piccoli (circa 20×10 cm).

    Potete reimpastare i ritagli per non sprecare impasto.

    Su ogni piccolo rettangolo mettiamo un abbondante cucchiaino di farcitura sul lato corto e, sull’altro lato corto, pratichiamo dei tagli larghi circa 1 cm e lunghi 8 (come si può vedere dalla foto).

  3. 3. Arrotoliamo su se stesso il rettangolo creando la tipica forma dei flauti.

    Disponiamoli sulla leccarda rivestita con carta da forno e lasciamo a lievitare coperti dalla pellicola trasparente per un’oretta.

  4. 4. Una volta trascorso il tempo della seconda lievitazione, cuociamo i flauti in forno preriscaldato a 180° statico per circa 25/30 minuti.

    Ecco pronta la vostra colazione/merenda!!

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.