Crea sito

Farfalle con speck e certosa

Quella di oggi è una di quelle paste che potete fare all’ultimo minuto, ma vi assicuro che vi darà comunque una buona dose di soddisfazione in termini di gusto.

Vi bastano davvero pochissimi ingredienti per poter portare a tavola un primo piatto gustoso e diverso dalla solita pasta al pomodoro che si improvvisa quando si arriva a casa tardi e non si sa cosa cucinare.

Ecco a voi quindi le mie farfalle con speck e certosa.

Buona preparazione!

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 3 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Farfalle 240 g
  • Certosa 165 g
  • Speck in petali 120 g
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Per prima cosa mettiamo a bollire una bella pentola d’acqua salata dove cuocere la pasta.

    Scaldiamo una padella antiaderente e mettiamo lo speck a soffriggere. Una volta che lo speck sarà croccante, aggiungiamo la certosa a cucchiaiate e mescoliamo per farla sciogliere; possiamo aiutarci aggiungendo uno o due cucchiai di acqua di cottura della pasta.

    Mescoliamo continuamente fino a raggiungere una consistenza cremosa e spegniamo il fuoco.

    Una volta che la pasta sarà cotta, scoliamola e mettiamola a mantecare nel sugo preparato, accendiamo il fuoco e mescoliamo per amalgamare bene il tutto qualche minuto.

    Diamo una bella spolverata di pepe e serviamo in tavola ancora bollente: il gioco è fatto!

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.