Crea sito

Cotoletta alla milanese

La cotoletta alla milanese, quella con l’osso. L’unica e inimitabile.

Vi dirò la verità, a casa mia la carne impanata piace in qualsiasi versione, qualsiasi carne io decida di impanare viene spazzata via in men che non si dica. Ma se vogliamo parlare di tradizione, questa è sicuramente l’originale.

Io aggiungo al pangrattato del grana padano grattugiato, per insaporire ancora di più la panatura.

Proviamo a farla insieme!

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 7/8 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Costolette di vitello con l'osso 4
  • Uova 2
  • Farina q.b.
  • Pangrattato q.b.
  • Grana padano grattugiato (Da aggiungere al pangrattato) 2 cucchiai
  • Sale e pepe q.b.
  • Olio per frittura (Circa 1/2 litro) q.b.
  • Burro 15 g
  • Cipolla 1/4

Preparazione

  1. Partiamo battendo leggermente le fettine (1).

    Prepariamo le uova leggermente sbattute, aggiungiamo sale e pepe e mettiamo da parte (2).

    In un piatto capiente, o in una ciotola, versiamo il pangrattato e aggiungiamo il grana grattugiato (3).

    In un altro piatto versiamo la farina (4).

  2. Il procedimento è semplice: passiamo le fettine di vitello nella farina (5), liberandole dall’eccesso, poi passiamole nell’uovo (6) e, come ultimo passaggio, nel pangrattato (7a e 7b).

    Potete anche arricchire l’impanatura facendo un secondo passaggio uovo – pangrattato.

  3. Mettiamo l’olio in una padella bassa e larga, aggiungiamo il burro, facciamo soffriggere leggermente la cipolla per qualche secondo (8) e cuociamo le fettine (9), girandole spesso, fino a quando saranno ben dorate (10).

    Una volta cotte, sgoccioliamole bene e appoggiamole sulla carta assorbente in modo che si asciughino (11).

  4. Ecco pronte le nostre cotolette alla milanese!! (12)

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.