Crea sito

Ciambella soffice alle mele

La ciambella soffice alle mele è la ricetta a me più cara in assoluto.

E’ la prima ricetta che ho imparato a fare da sola, sperimentando e (spesso) sbagliando. Ma è anche quella che mi ha dato più soddisfazioni.

È la torta preferita di mio papà e considerato che il blog nasce proprio a ridosso di questa bellissima festività, ho deciso di inaugurarlo proprio pubblicando questa ricetta il 19 marzo.

E’ un dolce dal profumo classico, soffice e avvolgente come l’abbraccio di un papà.

Spero che possa suscitare anche in voi emozioni “di casa”.

Buona cottura e auguri a tutti i papà !!

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 45 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 8
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per una tortiera diametro 24cm

  • Farina 00 220 g
  • Zucchero 220 g
  • Burro (A temperatura ambiente) 200 g
  • Mele Golden 3-4
  • Uova (Medie) 6
  • Succo di limone 1
  • Zucchero 1 cucchiaio
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina
  • Vanillina 1 bustina
  • Sale fino (Per montare gli albumi) 1 pizzico
  • Acqua (Per montare gli albumi) 1 cucchiaino

Preparazione

    1. Lavare, sbucciare e tagliare le mele a spicchi sottili e metterle in una ciotola a macerare con il cucchiaio di zucchero e il succo di limone, avendo cura di mescolare bene.
    2. Accendere il forno in modalità statica a 170 gradi.
    3. Dividere i tuorli dagli albumi in due ciotole.
    4. Montare burro e zucchero con una frusta elettrica fino a farli raddoppiare di volume.
    5. Aggiungere al composto di burro e zucchero i tuorli, uno alla volta.
    6. Nel frattempo, montare gli albumi tenuti da parte a neve fermissima, aggiungendo un cucchiaino di acqua e un pizzico di sale.
    7. Unire farina, lievito e vanillina setacciati.
    8. Poco alla volta unire gli albumi montati a neve, avendo cura di mescolare dal basso verso l’alto, per non smontarli.
    9. Preparare lo stampo imburrato e infarinato e versarvi l’impasto.
    10. Disporre le mele sopra l’impasto, formando il disegno che ci piace di più. Io le dispongo a raggera, in modo classico.
    11. Siamo pronti per infornare! 170 gradi per circa 40 minuti.
    12. Fate la prova stecchino e mi raccomando, non aprite il forno nei primi 30 minuti!!
    13. Una volta cotto, lasciamo raffreddare il dolce prima di toglierlo dalla teglia….anche se so che è difficile resistere alla tentazione di una torta alle mele calda ☺

Note

Spero che vi sia piaciuta la mia ricetta! Aspetto i vostri commenti e le vostre foto…

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.