Torta di patate dolci senza glutine e latticini

In cucina si fanno sempre nuove scoperte. Che immensa varietà di prodotti si hanno a disposizione! Se li sappiamo abbinare bene con creatività possiamo dare vita a moltissimi piatti deliziosi.
Oggi la scelta è caduta sulle patate dolci o patate americane o batate, che dir si voglia. Le patate dolci sono un ottimo prodotto, con un indice glicemico più basso rispetto alle comuni patate, un discreto contenuto di proteine e decisamente ricche di flavonoidi e carotenoidi, infatti hanno una pasta color arancio come la zucca.
Questa torta è adatta a tutti, anche a chi non può mangiare glutine o cerca di limitare i latticini.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    40/45 minuti
  • Porzioni:
    8/10
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 600 g Patate americane
  • 80 g Farina di riso integrale
  • 4 Uova
  • 30 g Miele di arancio (o Millefiori)
  • 50 g Mandorle sgusciate (Più un po’per decorare)
  • 50 g Olio extravergine d’oliva
  • 200 ml Bevanda di riso
  • 40 g Uva sultanina
  • 1 bustina Lievito per dolci bio senza glutine

Preparazione

  1. Per preparare la torta di patate dolci, iniziate dalla patate. Una volta lavate, mettetele a cuocere tagliate a pezzettoni, con la buccia, in pentola con due dita d’acqua. Io utilizzo quasi sempre la pentola a pressione che accelera i tempi.
    Appena sono morbide, ma non si disfano, toglietele dal fuoco e, dopo averle fatte intiepidire, sbucciatele.

  2. Prendete un recipiente e sbattete le uova con il miele, aiutandovi con un frullatore ad immersione. Aggiungete la zucca a pezzi e riducetela in crema. Quindi unite le mandorle precedentemente tritate fini e poi tutti gli altri ingredienti tranne l’uvetta che farete incorporare a mano con un cucchiaio.
    Potete aggiungere a piacere buccia di limone grattugiato o cannella in polvere.

  3. Foderate una tortiera con carta da forno e versatevi il composto ottenuto.
    Guarnite con qualche mandorla e infornate a 180° C per circa 40/45 minuti. La torta di patate dolci risulterà sempre un po’ umida al centro.

Precedente Vellutata di zucchine e rana pescatrice Successivo Frittatina con mele e cannella senza zucchero

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.