Crostata di fichi senza glutine e senza latticini

I fichi, frutti antichissimi ricchi di proprietà benefiche oltre che ottimi, si prestano a diverse preparazioni sempre molto apprezzate.
Vi propongo la mia versione della crostata con composta di fichi e fichi freschi, realizzata senza l’uso di latticini né di farine contenenti glutine. Il risultato è una deliziosa torta giustamente dolce grazie ai fichi, adatta ai celiaci e anche alle persone che seguono diete di rotazione per le infiammazioni da cibo.

  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:8
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 200 g Farina di grano saraceno
  • 100 g Farina di mais integrale per polenta istantanea
  • 30 g Cocco rapè
  • 50 g Olio extravergine d’oliva
  • 1 uovo intero
  • 30 g datteri essicati in polvere (o Miele in uguale quantità)
  • q.b. Bevanda di riso
  • 1 cucchiaino Lievito per dolci bio senza glutine
  • 10/12 Fichi

Preparazione

  1. Per preparare la crostata di fichi senza glutine né latticini, Iniziate dalla preparazione della pasta tipo frolla. Mettete le due farine, l’uovo, il cocco, l’olio e la polvere di datteri in un robot.
    Trovo preferibile l’uso del mixer all’impasto a mano perché le due farine da polenta legano più facilmente, oltre che più rapidamente.
    Aggiungete la bevanda di riso e lavorate l’impasto fino ad ottenere una consistenza piuttosto morbida.
    Prendete una teglia da forno a cerchio mobile e foderatela di carta da forno. Stendetevi sopra la pasta aiutandovi con le dita infarinate di polenta. Spianate bene e fate intorno un bordo piuttosto sottile.

  2. Stendete la composta di fichi sulla base della vostra crostate e disponete sopra i fichi tagliati a metà e privati del picciolo.

  3. La vostra crostata con confettura di fichi e fichi freschi è pronta per essere infornata a 180° C per circa 30 minuti.

Note

La crostata con confettura di fichi e fichi freschi è una ricetta ideale come dessert in un pranzo settembrino o da gustare a colazione, per iniziare al meglio la giornata.

A proposito di colazione, leggete il mio articolo su colazione e DietaGIFT.

Scoprite anche la mia ricetta della confettura di fichi, realizzata senza zucchero ma comunque dolce e dal sapore buono e genuino.

Precedente Salsa di pomodoro della nonna Successivo Cheesecake al cioccolato con farina di castagne senza zucchero

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.