Crea sito

Friarielli e salsiccia👍🏻

Non li chiamiamo friarielli ma c’è chi li chiama cime di rapa non so in altre zone .
Per i Napoletani questo secondo piatto
è un vero e proprio culto, perché specialmente
la Domenica sulle tavole di Napoli non può
mancare.
Io ne vado matta 😜

  • CostoMolto economico
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

FRIARIELLI E SALSICCIA

INGREDIENTI:
• 4 fasci o mazzetti di friarielli o se puliti già un
kg andrà bene
• 1 spicchio d’aglio
• olio EVO q.b
• sale
• peperoncino
• salsiccia

PROCEDIMENTO:
Iniziamo a pulire i friarielli staccando tutte le
foglie dai gambi , poi immergiamoli in abbondante acqua e laviamoli facendo più
di un risciacquo così da pulirli bene da eventuali residui di terra ecc.
A questo punto prendiamo una padella
capiente mettiamo l’olio , l’aglio e il peperoncino , appena l’aglio inizia a soffriggere
prendiamo i friarielli precedentemente sciacquati e scolati e li mettiamo nella padella
e copriamo con un coperchio e facciamo cuocere 10 min il tempo che si appassiscono
i friarielli.
Dopo i 10 minuti aggiungiamo il sale e giriamo e copriamo di nuovo.
Dopo altri 10 minuti prendiamo le salsiccia e
le aggiungiamo ai friarielli , facendo un po’ di spazio al centro e poggiandoli nella padella e copriamo di nuovo.
Quando saranno passati un quarto d’ora diamo
Un altra bella mescolata a tutto e spegnano .
Un consiglio che vi do’ è quello di non bucare le salsiccia perché secondo i miei gusti personali
va a seccarsi troppo diventando duro.
Spero che se non li hai mai assaggiati l’ho farai
perché sono veramente speciali..
Se ti piacciono le mie ricette Seguimi e taggami
Grazie😘
/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacucinadimena

Ho la passione per i dolci per la cucina in generale. Il mio regno è la mia cucina.