Crea sito

Carciofi indorati e fritti Napoletani.

Un secondo o un aperitivo sfizioso
Il carciofo si presta in tante preparazioni ma questa è la mia
preferita…
Dai prepariamoli subito..

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Preparazione

INGREDIENTI:
4 carciofi (io ho usato un tipo che si chiama, mammole)
2 uova inter
mezzo limone
formaggio grattugiato q.b.
sale
pepe
olio di semi per friggere
PROCEDIMENTO:
Prendere i carciofi e pulirli e tagliarli a fette ved.foto 2
immergerli in acqua fredda e aggiungere il limone premuto
lo stesso limone immergerlo nell’acqua
lasciare cosi 10 min.
dopodiché asciugarli su fogli di carta assorbente tamponarli un pò
per l’acqua in eccesso .
Preparare adesso la pastetta con le uova il sale il formaggio il pepe
sbattere bene.
Preparare una padella con l’olio e farlo diventare caldissimo
iniziare a friggere i carciofi prima passati nella pastetta
e poi fritti .Appena sono dorati alzarli e metterli su carta assorbente,
quando saranno tutti fritti mettere sale e pepe e servire .
/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacucinadimena

Ho la passione per i dolci per la cucina in generale. Il mio regno è la mia cucina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.