Gelato alla vaniglia

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gLatte intero fresco
  • 200 mlPanna fresca liquida
  • 180 gZucchero
  • 30 gdestrosio
  • 2 gFarina di semi di carrube
  • 1 gfarina di guar
  • 3 cucchiainipasta di vaniglia

Preparazione

  1. Versare i due tipi di latte e la panna in un tegame, mettere sul fuoco e portare a 40°, controllando con un termometro da cucina.

    Aggiungere il destrosio, il sale, il saccarosio, la farina di guar e di carruba, mescolando per amalgamare gli ingredienti.

    Aggiungere la pasta di vaniglia e portare tutto a 80°.

    Spegnere il fuoco e, dopo aver fatto raffreddare il tegame a temperatura ambiente porre il tutto in frigorifero fino a completo raffreddamento. Questo passaggio è importante in quanto se il composto non sarà ben freddo il gelato resterà liquido.

    Una volta freddo inserire il composto nella gelatiera e lasciare mantecare 30 minuti.

    Al termine porre il gelato, ormai solido, all’interno di un contenitore e mettere in freezer.

    Prima di gustarlo lasciare riposare dieci minuti a temperatura ambiente

/ 5
Grazie per aver votato!