Crea sito

Tronchetto di Natale

Il tronchetto di Natale ha come base la pasta biscotto, che richiede la separazione degli albumi dai tuorli. Oggi invece vi propongo una pasta biscotto più veloce, senza separare nulla. L’ho provata a fare quando si ha ospiti e non si sa cosa servire come dessert, la pasta biscotto è l’unica salvezza, soprattutto se la si farcisce con la panna e crema di nocciole. Nessuno dice di no. Io ho fatto questo tronchetto di natale con la base della teglia 30×30,farcito appunto con panna e crema di nocciole e poi decorato proprio come se fosse un tronco di un albero. E allora dai mettiamo le mani in pasta e vediamola insieme.

trochetto di natale
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la base
  • 4uova
  • 4 cucchiaizucchero
  • 4 cucchiaifarina
  • Mezzo cucchiainolievito in polvere per dolci
  • 15 gcacao amaro in polvere

Per la farcia

  • 300 mlpanna da montare
  • 4 cucchiaicrema di nocciole
  • q.b.cacao amaro in polvere

Preparazione

  1. Per preparare il tronchetto di Natale per prima cosa ci prepariamo tutti gli ingredienti così da non sbagliarci.

    In una ciotola rompiamo le uova e aggiungiamo lo zucchero, con le fruste elettriche montiamo per bene, deve essere spumoso.

    Incorporiamo ora la farina setacciata e la punta di lievito. Mescoliamo bene. Infine aggiungiamo il cacao.

    Prendiamo la teglia 30×30, la foderiamo con la carta forno e ci adagiamo il composto.

    Inforniamo a 180° per 20 minuti.

    Una volta cotta, con un altro foglio di carta, la capovolgiamo, così da togliere con facilità il foglio di carta dalla base.

    Lo arrotoliamo su se stesso e lasciamo freddare.

    Nel frattempo prendiamo la panna e la montiamo.

    Riprendiamo la nostra base e la bagniamo con una bagna a piacere (io acqua e zucchero, ma voi potete scegliere quella che più vi piace). Mettiamo lo strato di crema di nocciole e poi la panna (teniamola un po’ da parte, tipo 1/3 così da poter decorare il nostro tronchetto di natale) chiudiamo su se stesso, creando un rotolo e lasciamo riposare almeno un’ora in frigo.

    Trascorso il tempo di riposo riprendiamo il nostro rotolo, tagliamo le estremità (perché di solito sono irregolari) e tagliamo in obliquo ad 1/3 di lunghezza.

    Sul vassoio adagiamo i due pezzi uno affianco l’altro proprio per dare forma ad un tronchetto.

    Con la panna rimasta, e con l’aiuto di un lecca pentola ricopriamo tutto il tronchetto. Con i rebbi di una forchetta facciamo le striature.

    Spolverizziamo con del cacao amaro.

NOTE

In questa ricetta sono presenti link di affiliazione Amazon

Se ti piacciono le mie ricette seguimi su Facebook, Pinterest e Instagram!

PROVA ANCHE

ROTOLO ALLE FRAGOLE

PASTA BISCOTTO

PANETTONE CON LIEVITO MADRE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacucinadimartina

Ciao a tutti. Questo blog nasce dalla mia passione per la cucina. Sono un auto didatta e mi piace sperimentare nuovi accostamenti, nuovi gusti. Mi piace impastare, creare dolci, mi piace sorprendere le persone, mi piace la tradizione, ma anche il nuovo e particolare, insomma sono sempre con le mani in pasta. Se ti piace anche a te seguimi e fammi seguire dai tuoi amici :)