Pasta Sablè

La pasta Sablè è una frolla diversa dalla classica ricetta, è ideale sia per biscotti che crostate proprio perché è una frolla burrosa, e per la Cream Tart che ormai è la torta di tendenza.
Si chiama Sablè proprio perché il composto lo si lavora con il burro freddo per renderlo sabbioso. Si avete capito bene il burro deve essere freddo da frigo. Vi sconsiglio si sostituirlo con l’olio perché il risultato non è lo stesso. Viene utilizzato lo zucchero a velo invece dello zucchero semolato ed una quantità maggiore di burro rispetto alla classica frolla. Il burro viene lavorato con la farina fino a renderlo sabbioso per poi aggiungere i tuorli e lo zucchero a velo. Una ricetta molto semplice, ma che rende i vostri biscotti, crostate gustosi e friabili che si sciolgono in bocca. E allora dai mettiamo le mani in pasta e vediamola insieme.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gfarina 0
  • 170 gburro
  • 100 gzucchero a velo
  • 2tuorli
  • aroma vaniglia

Preparazione

  1. Per realizzare la pasta Sablè prendiamo una ciotola capiente e mettiamo la farina con il burro freddo da frigo tagliato a cubetti. Con le mani iniziamo a schiacciare fino a rendere il composto sabbioso.

    Aromatizziamo con la vaniglia.

    Uniamo ora lo zucchero a velo e i tuorli e continuiamo a lavorare il composto.

    Trasferiamo il composto su di un piano da lavoro e lo lavoriamo fino a quando non formiamo un panetto liscio ed omogeneo.

    Avvolgiamo ora il panetto nella pellicola e riponiamo in frigo per almeno 45 minuti.

    Trascorso il tempo di riposo la nostra pasta Sablè è pronta per essere stesa e realizzare ciò che più ci piace.

Consigli

E’ possibile realizzare la pasta Sablè il giorno prima dell’utilizzo e lasciarla riposare in frigorifero per 12-24 ore.

I tempi di cottura variano in base al tipo di preparazione; per i biscotti bastano 12-14 minuti, forno statico e preriscaldato a 180°. Invece per una crostata ci vorranno 30 minuti circa.

NOTE

Se ti sono piaciute le mie ricette seguimi su Facebook, Pinterest e Instagram!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacucinadimartina

Ciao a tutti. Questo blog nasce dalla mia passione per la cucina. Sono un auto didatta e mi piace sperimentare nuovi accostamenti, nuovi gusti. Mi piace impastare, creare dolci, mi piace sorprendere le persone, mi piace la tradizione, ma anche il nuovo e particolare, insomma sono sempre con le mani in pasta. Se ti piace anche a te seguimi e fammi seguire dai tuoi amici :)