Castagnole

Le castagnole sono un dolce tipico di Carnevale. Sono morbide palline fritte, con un impasto molto semplice e con pochi ingredienti. Farina, uova, zucchero, burro, lievito ed il profumno di limone. Nella ricetta origianale si mette un po’ di liquore ma io lo ometto, primo per i bambini e secondo perchè non piace, escco solo il pensiero mi brucia lo stomaco. 😛 ma se a voi piace aggiungetene un cucchiaio. Una volta fatta la nostra palla di impasto formiamo tutte palline che tufferemo nell’olio per friggerle, ma vi dico che se le fare al forno sono otiime comunque. Dopo averle cotte si spolverizzano con dello zucchero a velo. Ma se volete essere ancora più golosi dopo averle scolate dall’olio tuffatele nello zucchero semolato. Una squisitezza assoluta. E allora basta con le chiacchere, mettimao le mani in pasta e vediamola insieme.

castagnole
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni30/35 palline
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 240 gfarina 0
  • 50 gzucchero
  • 35 gburro
  • 2uova
  • Mezza bustinalievito in polvere per dolci
  • 1scorza di limone
  • 700 mlolio di semi (per friggere)
  • q.b.zucchero a velo (per guarnire)

Preparazione

  1. Per preparare le castagnole per prima cosa togliete dal frigo il burro un’oretta prima che impastiate, deve essere morbido.

    In una ciotola mettiamo la farina, lo zucchero e le uova, iniziamo a mescolare e incorporiamo il burro morbido, il lievito e la scorza del limone.

    Impastiamo il tutto, poi passiamo sul piano di lavoro e continuiamo ad impastare, dobbiamo ottere un impasto liscio ed omogeneo.

  2. Facciamo ora dei filoncini e con l’aiuto di un tarocco ricaviamo tutte piccole palline.

    Prima di iniziare a formare le palline, mettiamo a scaldare l’olio nella pentola cosi sarà ben caldo.

  3. Formate le palline le tuffiamo nell’olio caldo.

  4. Una volta cotte vengono a galla e con una schiumarola le scoliamo su carta assorbente.

    Spolverizziamo con dello zucchero a velo.

NOTE

In questa ricetta sono presenti link di Affiliazione Amazon

Se ti sono piaciute le mie ricette seguimi su Facebook, Pinterest e Instagram!

PROVA ANCHE

BISCOTTI CON SPARABISCOTTI

SIGARI DI PASTA FILLO ALLA NUTELLA

CIAMBELLE DI PATATE

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacucinadimartina

Ciao a tutti. Questo blog nasce dalla mia passione per la cucina. Sono un auto didatta e mi piace sperimentare nuovi accostamenti, nuovi gusti. Mi piace impastare, creare dolci, mi piace sorprendere le persone, mi piace la tradizione, ma anche il nuovo e particolare, insomma sono sempre con le mani in pasta. Se ti piace anche a te seguimi e fammi seguire dai tuoi amici :)