Crea sito

Torta di mandorle con ganache al cioccolato bianco e limone

Torta di mandorle con ganache al cioccolato bianco e limoneLa torta di mandorle con ganache al cioccolato bianco e limone è la torta perfetta da preparare in occasione della Pasqua. Questo dolce viene realizzato con una base sofficissima alle mandorle e limone, che viene poi ricoperta da una ganache al cioccolato bianco, montata con una parte di panna e aromatizzata con la buccia grattugiata di un limone biologico. Preparare la ganache al cioccolato bianco può risultare più difficile rispetto a quella al cioccolato fondente, ma nelle note sono contenute tutte le indicazioni per evitare la formazione dei grumi.

Per completare il dolce potete utilizzare della granella di pistacchi, qualche fragola fresca e un ovetto di cioccolato.

Torta di mandorle con ganache al cioccolato bianco e limone


Torta di mandorle con ganache al cioccolato bianco e limone
 
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
 
Ingredienti per uno stampo a cerniera di 22 cm di diametro.
Autore:
Tipo ricetta: dolce
Dosi per: 8 persone
Ingredienti
per la torta
  • 150 g di zucchero
  • 4 uova
  • 170 g di burro
  • 100 g di mandorle
  • 80 g di farina 00
  • 80 g di fecola di patate
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di lievito
  • succo di ½ limone
per la ganache
  • 200 g di cioccolato bianco
  • 250 ml di panna fresca
  • 1 limone bio
per la decorazione
  • 1 ovetto di cioccolato confettato
  • granella di pistacchi q.b.
  • 2-3 fragole fresche
Procedimento
  1. Iniziate preparando la base della torta. Mettete a fondere il burro. Tritate finemente le mandorle con lo zucchero.
  2. Utilizzando le fruste elettriche, montate le uova con un pizzico di sale e aggiungete il burro fuso e il succo di limone.
  3. Setacciate insieme la farina, la fecola, il lievito e uniteli alle uova.
  4. Aggiungete infine anche le mandorle tritate.
  5. Mescolate bene il composto, versatelo in uno stampo precedentemente imburrato e infarinato. Infornate in forno già caldo a 180°C per 30 minuti.
  6. Tritate finemente il cioccolato bianco, scaldate 125 ml di panna e versatela sul cioccolato bianco. Mescolate bene in modo da ottenere un composto privo di grumi e poi fate raffreddare (vedi note).
  7. Trasferite la base del dolce, che si sarà completamente raffreddata su un piatto da portata.
  8. Iniziate a montare la panna rimasta e versatevi a filo la ganache in modo da farla incorporare del tutto. Aggiungete la buccia grattugiata del limone. Distribuite la ganache sulla torta e decorate a piacere con fragole e granella di pistacchi. Per rendere il dolce ancora più pasquale potete posizionare anche un ovetto di cioccolata rotto a metà.

Torta di mandorle con ganache al cioccolato bianco e limone

Note:
  • Preparare la ganache al cioccolato bianco può risultare un po’ più difficile: se, dopo aver aggiunto la panna calda, dovessero formarsi dei grumi frullate il tutto con il minipimmer e/o ponete la ciotola con la ganache su un bagnomaria non troppo caldo in modo da ottenere una ganache liscia e omogenea.
  • Potete preparare in anticipo la base della torta e decorarla il giorno stesso in cui dovete servirla.
  • La torta di mandorle con ganache al cioccolato bianco si conserva in frigorifero sotto la campana dei dolci per 1-2 giorni al massimo.

Torta di mandorle con ganache al cioccolato bianco e limone