Crea sito

Strudel intrecciato con ricotta e spinaci

Strudel intrecciato con ricotta e spinaci

Lo strudel intrecciato con ricotta e spinaci è un rustico molto semplice da realizzare, ma che vi farà fare un figurone. Questa ricetta si realizza davvero con pochi ingredienti ed è perfetta per essere servita tiepida come antipasto in un buffet, ma se avanza è buona anche il giorno dopo da portare in ufficio nella lunch box.

A prima vista l’intreccio sembra complesso ma vi assicuro che non è così. Basterà solo tagliare tante striscioline di sfoglia con un coltellino affilato e poi portandole alternativamente verso il centro.

Strudel intrecciato con ricotta e spinaci


4.0 from 1 reviews
Strudel intrecciato con ricotta e spinaci
 
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
 
Autore:
Dosi per: 4 persone
Ingredienti
  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 200 g di spinaci surgelati
  • 250 g di ricotta vaccina
  • 1 tuorlo
  • 1 cucchiaio di latte
  • sale e pepe q.b.
Procedimento
  1. Lessate gli spinaci in acqua bollente e salata per 10 minuti. Poi scolateli dall’acqua in eccesso e lasciateli raffreddare completamente.
  2. Tritate gli spinaci grossolanamente con un coltello e mescolateli in una ciotola alla ricotta. Regolate di sale e di pepe a piacere.
  3. Srotolate la pasta sfoglia mantenendo la sua carta da forno e stendetela leggermente con il mattarello.
  4. Versate il composto di spinaci e ricotta al centro nel senso del lato lungo e chiudete le due basi verso il centro.
  5. Con un coltellino tagliate tante striscioline di sfoglia spesse circa 1 cm, poi portate ogni strisciolina verso l’interno alternando i due lati (come nella foto).
  6. Infine sbattete il tuorlo d’uovo con un pizzico di sale e il cucchiaio di latte. Poi spennellate la superficie del vostro strudel e infornate in forno già caldo a 180° per 20 minuti o fino a quando la superficie non sarà dorata.

Strudel intrecciato con ricotta e spinaci

Note:

  • Potete sostituire gli spinaci con 400 g di quelli freschi.
  • Lo strudel può essere servito sia tiepido che freddo.

Strudel intrecciato con ricotta e spinaci

6 Risposte a “Strudel intrecciato con ricotta e spinaci”

I commenti sono chiusi.